Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

LA TOMBESI CALCIO A 5 AFFONDA LA VICE CAPOLISTA FONDI CON IL PUNTEGGIO DI 4 A 2

I ragazzi del coach Massimo Morena risalgono la classifica e raggiungono la meta del centro-classifica.

| di Tommaso Tucci
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Vittoria strameritata della Tombesi calcio a 5, contro la vice-capolista Fondi. Una vittoria inaspettata, che rilancia la squadra del coach Massimo MORENA, in una posizione di classifica migliore.

Ora fa parte di un nutrito gruppo di formazioni, che lotteranno fino alla fine per il raggiungimento della permanenza in serie B.

Nell'ambiente ortonese è tornato il sorriso e la consapevolezza di potercela fare fino alla fine.

I neo acquisti: Rafael De Suosa, Dario Dell'Oso e Gianni Iacovino offrono la giusta solidità alla Tombesi, che adesso, può contare anche sull'intercambialità dei ruoli, durante le sostituzioni.

La sintesi della gara. Inizia bene L'Ortona. Non mostra alcun timore reverenziale nei confronti del fortissimo Fondi.

La squadra del tecnico Michele Treglia, si affida agli schemi studiati a tavolino, ma non trova sbocchi per concludere a rete.

I gialloverdi sfiorano il vantaggio, prima, con un fendente di Alessio Rossi e poi, con una conclusione pericolosa di Rafael DE Sousa.

E' il preludio al gol, che arriva puntualmente al 10', grazie  ad un tiro micidiale di Andrea Dell'Oso ,calciato direttamente da fallo laterale, 1 a 0.

Il Fondi accusa il colpo, sbanda in difesa e la Tombesi raddoppia. Il capitano Rossi si inventa un acuto, vince un rimpallo in area e colpisce di precisione, 2 a 0.

I laziali si fanno vivi in attacco con un fendente di Numinio, ma il portiere Dario Dell'Oso è pronto alla respinta.

La ripresa vede il Fondi protagonista nella zona centrale del campo, ma la difesa ortonese è ben piazzata, non concede spazi.

Al 9', Pinto Paulo accorcia le distanze, su assist di Urzi, 2 a 1.

Il finale di partita è tutto di marca ortonese, che va in gol per ben due volte, attraverso le ripartenze realizzate da Andrea Amelii, 4 a 2.

Il Fondi è affondato, la Tombesi allunga la striscia positiva.

Il commento dei protagonisti.

 

 

Tommaso Tucci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK