Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

DIFFIDA PER AVERE LE RISPOSTE DAL SINDACO CASTIGLIONE

DARE CONTO DELLA GESTIONE DELLA CASA DI RIPOSO, DELLE SPESE PER RIPARI DI GIOBBE E SERVIZIO NETTEZZA URBANA

| di PEPPINO POLIDORI CONSIGLIERE COMUNALE ORTONA
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

GESTIONE DELLA CASA DI RIPOSO, SPESE PER RIPARI DI GIOBBE E SERVIZIO DI IGIENE URBANA, DIFFIDA PER AVERE LE RISPOSTE DAL SINDACO CASTIGLIONE

Due mesi e non avere nessuna risposta su fatti che ritengo gravi e su cui il sindaco Castiglione fa finta di nulla. Ormai un metodo consolidato quanto opaco sul piano della trasparenza amministrativa e odioso nei confronti di Ortona.
Allego, come mio metodo, i documenti, inviati anche al Prefetto di Chieti, in cui sollecito le risposte da parte del sindaco Castiglione.

Si tratta della gestione della CASA DI RIPOSO su cui sindaco e giunta hanno avuto già un pesante richiamo dall’Antitrust su come hanno malamente affidato e ora riconsegnato a una società privata la struttura senza tenere in nessun conto l’interesse economico del Comune e dei cittadini di Ortona che pagano le tasse.
Altra richiesta è quella sui lavori eseguiti nella RISERVA NATURALE DEI RIPARI DI GIOBBE, lavori di accesso al mare che, stando alla concessione data, dovevano essere pagati e realizzati dal privato e non dal Comune che tra l’altro ha speso una cifra enorme per una struttura che dopo un anno mostra i segni evidenti di degrado.
Poi i chiarimenti chiesti sulla GESTIONE DEL SERVIZIO DI IGIENE URBANA affidato alla società Ecolan, sulle criticità, sulle bonifiche delle discariche abusive, l’uso delle foto trappole e le modalità della pulizia delle spiagge.
Infine, ho sollecitato i Revisori dei Conti a dare delle risposte celeri (come prevede la legge e per cui sono ben pagati dal Comune) alle mie richieste di intervento.

Come molti cittadini che seguono le mie iniziative hanno compreso, il sindaco Castiglione e i suoi assessori giocano su un terreno che io considero allarmante per la città, per le istituzioni e per il loro metodo di procedere rispetto alla gestione di risorse pubbliche.
Negare risposte, celare documenti che devono essere pubblici - come prescrive la legge - sono metodi e fatti di una gravità assoluta. Ne tengano conto.

PEPPINO POLIDORI CONSIGLIERE COMUNALE ORTONA

#Ortona #Interrogazioni #Silenzi #Diffida #Trasparenza

PEPPINO POLIDORI CONSIGLIERE COMUNALE ORTONA

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK