Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

MARCHEGIANO E CAUTI: NO AL GPL, L'AMMINISTRAZIONE NON PERDA TEMPO

Condividi su:

Comprendiamo la necessità del Sindaco Castiglione di dare seguito ad una delle tante promesse fatte in campagna elettorale, ma, com'è noto, la revoca della delibera di Giunta comunale del febbraio 2014 inerente l'insediamento del deposito di GPL è un atto giuridicamente irrilevante in quanto privo di effetti all'interno dell'iter autorizzativo in questione.

Anziché disperdere tempo ed energie in azioni mediatiche, l'Amministrazione dovrebbe immediatamente far valere le prerogative riconosciutegli dal D.lgs 105/2015 che attua la direttiva 2012/18/UE (cosiddetta "Seveso 3") e fornire al Ministero dello Sviluppo Economico le proprie valutazioni, in particolare in merito al trasporto su strada in un'area densamente urbanizzata come quella di Via Cervana e del Lido Saraceni. In qualità di Consiglieri comunali siamo pronti a dare il nostro fattivo contributo.

 

Giorgio Marchegiano

Emore Cauti

Condividi su:

Seguici su Facebook