Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Vince e convince il Victoria Cross Ortona

Battuti i Draghi San Luca per 4-2

| di Giampiero Misci
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Victoria Cross Ortona - Draghi San Luca 4-2.

Domenico Doghieri Giacomo Reati ( 60° Daniele d'Alessandro  )Andrea Pacaccio Fer Ramis Nicola Scarinci Mouhamed Gueye Lorenzo Torres Di Muzio ( 76° Francesco Ranalli ) Matias Ponce ( 46°Marco Profeta )  Pilo Ahma Ba ( 15° Flamur Hamza ) Tiziano De Luca Dieci ( 71° Abdou Aziz Jr. ) Juan Manuel Ponce.

Grande spettacolo al Comunale di Ortona dove è andato in scena il ritorno della Coppa Abruzzo.
Gara ben giocata da entrambe le squadre nonostante il grande caldo. La partita si sblocca al 10° con Juan Manuel Ponce che, all'esordio realizza su assist di De Luca. Neanche il tempo di gioire e gli ospiti pareggiano. Gli ortonesi accusano il colpo e al 20° vanno sotto. I Draghi San Luca giocano meglio e chiudono meritatamente il primo tempo in vantaggio per 2 - 1. Mister Palmieri negli spogliatoi striglia a dovere la squadra e fa subito un cambio che alla fine della partita risulterà decisivo. Sostituisce Matias Ponce, ammonito, ( la sua " Garra " ancora non viene  recepita dagli arbitri... ) con Profeta che sostituisce Gueye in difesa ed il senegalese torna nel suo ruolo naturale in mezzo al campo. Gli effetti si vedono subito e in cinque minuti la ribaltano. Al 49°  splendida azione di Juan Manuel Ponce che, ben servito da Hamza, con un grande diagonale firma la sua doppietta personale. Al 54° gran goal di Di Muzio ben servito da De Luca. Gli ospiti non riescono a reagire ed il Victoria Cross al 71° cala il poker e chiude la contesa con un eurogol di De Luca che da fuori area, con il mancino, mette la palla sotto l'incrocio. Da quel momento in poi i biancorossi amministrano  il gioco e mandano in archivio una gara che verrà ricordata come la prima qualificazione al secondo turno di Coppa nella storia del club. Ora la testa va al campionato, domenica si esordisce in trasferta a Chieti contro il Sant'Anna.

Giampiero Misci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK