Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Punto Nascite, Ciccotelli: «Chiedo scusa a chi ci ha creduto come me!»

Simone Ciccotelli (Forza Italia), commento all'indomani della chiusura

| di Simone Ciccotelli
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

«È arrivato il 1 settembre 2015, giorno che tutti gli ortonesi attendevano con ansia. Giorno che avrebbe segnato la vittoria o la sconfitta di una città intera. E purtroppo si è rivelato un giorno triste per Ortona e non solo! Da oggi sul nostro Punto Nascita non sventolerà più un fiocco rosa o celeste, ma nero! Un lutto che abbiamo provato ad evitare, ma senza successo!» Questo il commento di Simone Ciccotelli, Coordinatore locale di Forza Italia.

«Commenti di un tragico epilogo si susseguono sulle pagine dei social network e sulle bocche di tutti noi, tranne che da quella del nostro primo cittadino. Da lui - prosegue Simone Ciccotelli - sempre e solo un assordante silenzio! Commenti che suonano come pugni per chi si è speso in questa battaglia, ma ne è uscito sconfitto. Una giornata di lutto che diventa anche giornata di riflessione, da cui non mi sottraggo. So di avere la coscienza pulita per aver portato avanti questa battaglia contro l'ingiustizia e la non politica, contro chi dichiarava qualcosa e si muoveva verso l'opposto, ma sento ugualmente il bisogno di chiedere scusa alla mia città, ai miei concittadini, a quanti si sentivano rappresentati da me e da chi ha condiviso con me questa battaglia. Purtroppo non ce l'ho fatta, non ce l'abbiamo fatta, ma rimarremo sempre attenti sul destino della nostra città». 

«Mi auguro - conclude Simone Ciccotelli - non si scambino queste mie parole come strumentali, come spesso ed offensivamente è accaduto, ma che vengano lette come atto giusto e dovuto da chi aveva acceso una speranza in chi ci credeva davvero. La politica dovrebbe essere al servizio dei cittadini e solo ad essi bisogna dare risposte. E questa è la mia politica! Ho sempre chiesto che qualcuno rispondesse ai nostri perché, ma nulla è arrivato e nulla continua ad arrivare. Almeno io ho avuto il coraggio di farmi un esame di coscienza! Chissà se gli autori di questo scempio ne abbiano una con cui fare i conti!»

Simone Ciccotelli - Coordinatore Forza Italia Ortona

Simone Ciccotelli

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK