Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

UNVS ORTONA HA COLLABORATO E PARTECIPATO AL MANDELA DAY FROM ROMA CAPITALE 1^EDIZIONE

MANDELA DAY FROM ROMA CAPITALE 1^EDIZIONE - Per l'UNVS Ortona attestati di Benemerenza, all'ing Franco Cespa, al M.llo della M. M. Massimo Mangiacotti, all'atleta Alessia Vaculevic ed alla dott.ssa Maria Teresa Gallucci

Condividi su:

Concluso il premio internazionale MANDELA From Roma Capitale Ambassador of Freedom in memoria di Nelson Mandela. Gli ospiti d'onore sono stati Miss Maki Mandela,  figlia del Nobel Nelson Mandela, la nipote, Miss. Tukwini Mandela, e l'Ambasciatrice del Sud Africa Miss. Nosipho Nausca-Jean Ngcaba.

L'evento Mondiale si è svolto nel prestigioso salone d'onore del CONI, E RAPPRESENTA LA MASSIMA ONOREFICENZA Internazionale della Sezione UNVS di Roma.

Sono stati selezionati con molta cura, anche gli Ambasciatori dei Valori dello Sport di alto livello e prestigio premiati sempre nel Salone d'onore del CONI. Tanti sono stati i riconoscimenti a vario titolo dalla sez. Roma Capitale e della Sezione Giulio Onesti oltre alle Benemerenze insignita ai partecipanti come la Sezione di Ortona dell'UNVS.

IL Presidente dell'UNVS Roma Capitale, Massimiliano De Cristoforo,  ed Andrea Frateacci, Presidente della sezione UNVS Giulio Onesti;  abbiamo avuto modo di conoscerli in occasione dell'evento che si è svolto ad aprile presso il Teatro Tosti di Ortona.

IL premio viene insignito a grandi personalità che si sono distinte per l'altissimo prestigio, nei vari eventi di vita apportando benefici all’umanità per l'impegno letterario, per là scienza, per la pace soprattutto per lo sport,l'educazione civica e morale senza limiti di età sesso o credo.

Un riconoscimento che rappresenta un esempio di valore sociale, etico, sportivo morale.

La dott.ssa Francesca Bardelli, Presidente Nazionale UNVS, ha posto l'accento sui benefici dello sport sull'esempio di unità legalità ed integrazione. Il Presidente del CONI dr. Giovanni Malagò ha oltremodo coinvolto tutti gli invitati con un discorso carismatico di interpretazione sportiva.

Nell’occasione, grande rilevanza e stata posta sulle disabilità e su coloro che praticano sport, a vario titolo, trasmettendo il messaggio di forza e soprattutto la tenacia a non arrendersi mai. Sport, unione e sociale uniti per la pace nel mondo.

Per l'UNVS Ortona, città del mare, erano presenti: 

( nella foto da sx Ing Franco Cespa, l'atleta Alessia Vaculevic, Dott.ssa Maria Teresa Gallucci, M.llo M.M. Massimo Mangiacotti, Pres Nazionale Unvs Dott.ssa Francesca Bardelli, Pres. Sez. Unv Roma Dott. Andrea Frateacci )

il Segretario Ing. Franco Cespa, che ha rappresentato il Presidente di sezione dottor Franco Ribello, assente per altri eventi, il M.llo della Marina Militare Massimo Mangiacotti, l'atleta Alessia Vaculevic, e non ultima, la dottoressa Maria Teresa Gallucci in duplice veste, come rappresentante UNVS Ortona e come partner quale titolare della Gioielleria Gallucci, nell’aver omaggiato  Miss. Pumla Makaziwe "Maki" Mandela-Amuah  , Miss. Tukwini Mandela  e S.E. Ambasciatrice del Sudafrica Miss. Nosipho Nausca-Jean Ngcaba

con il prezioso ciondolo “Presentosa" quale simbolo di fratellanza, amicizia e, soprattutto di rispetto, “ un oggetto che si unisce nel messaggio d'amore e che volge lo sguardo alla progressione della donna in ogni ambiente del mondo” . È stato un momento di interscambio culturale, fortemente sentito e partecipato.

La Presentosa accarezza ora il collo del massimo simbolo della Pace Mondiale, quale la Famiglia Mandela, ponendo di fatto l'Abruzzo ed in particolare Ortona ai massimi vertici di fratellanza e di pace.

Per l'UNVS dell'Aquila era presente il Sindaco Biondi, per il turismo sociale e sportivo.

Il pomeriggio è stato allietato da un intermezzo lirico tratto dall'opera Tosca di Puccini “E lucevan le stelle"

L’evento è stato altresì partecipativo di alte cariche Civili e Militari alcune delle quali hanno ricevuto benemerenze e riconoscimenti. 

Nel corso del pomeriggio- evento hanno ricevuto l'attestato di Benemerenza, l'ing Franco Cespa, il M.llo della Marina Militare Massimo Mangiacotti, l'atleta Alessia Vaculevic e la dottoressa Maria Teresa Gallucci.

“ Onorati come sezione locale – sottolineano dall’ UNVS Ortona - di avere portato a conoscenza ad un folto stuolo di istituzioni di varie appartenenze, le bellezze della nostra Ortona, di Margherita D'Austria con il Palazzo Farnese, la Cattedrale S.Tommaso Apostolo, il nostro mare oltre alle ricchezze gastronomiche della nostra amata terra d’Abruzzo”

Roma Capitale a conclusione di serata, ha coinvolto Ortona per i prossimi eventi in calendario.

“ Essere Veterani dello Sport significa essere Ambasciatori dello Sport ”

 

da c.s.

Condividi su:

Seguici su Facebook