Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tutti gli appuntamenti tematici da settembre a dicembre con l'Università Popolare

Ricca serie di incontri a cura della Biblioteca Comunale e della Consulta Giovanile

Condividi su:

La Consulta Giovanile del Comune di Ortona, in collaborazione con la Biblioteca Comunale, presenta un ciclo di conferenze che si svolgerà nel periodo Settembre-Dicembre. Il progetto, costituito da 12 incontri, nasce con lo scopo di avvicinare la cittadinanza ad argomenti di tipo culturale e sociale, nonché di sensibilizzare le giovani generazioni e favorire la riflessione su tematiche di grande attualità.

PROGRAMMA COMPLETO:

- Venerdì 18 Settembre, ore 18 , Sala Eden: Come sopravvivere all'Università. Giovani universitari raccontano ai ragazzi delle scuole superiori la loro avventura in città e facoltà diverse.

- Giovedì 1 Ottobre, ore 18, Sala Eden: Evoluzione demografica dell'Abruzzo. A cura di Mauro Zappalorto.

- Mercoledì 7 Ottobre, ore 18, Sala Eden: In compagnia dello zero. A cura del Prof. Tommaso Iurisci.

- Sabato 17 Ottobre, ore 18, Sala Eden: Dall'Abruzzo alla Terra Santa. A cura del Prof. Enrico Coletti.

- Venerdì 30 Ottobre, ore 18, Sala Eden: Italia terra di immigrazione o di emigrazione? A cura di Mauro Zappalorto.
Orme sul mare. Mostra bibliografica - Biblioteca Comunale – Area espositiva. Complesso S. Anna, Corso Garibaldi.

- Giovedì 5 Novembre, ore 10.30, Sala Eden: Cibo ed emozioni. A cura di Giulia Consorti,Simona Napoletano e Dana Vanni.
Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei. Mostra bibliografica - Biblioteca Comunale – Area espositiva. Complesso S. Anna, Corso Garibaldi.

- Sabato 14 Novembre, ore 18, Sala Eden: Comportamenti persecutori a confronto: bullismo e stalking. A cura dell'Avv. Valentina Pierfelice.
Uno per tutti, tutti per uno. Mostra bibliografica - Biblioteca Comunale – Area espositiva. Complesso S. Anna, Corso Garibaldi.

- Venerdì 27 novembre, ore 18, Sala Eden: La persistenza dei classici nel moderno. A cura del Prof. Lucio Carugno.

- Giovedì 3 dicembre, ore 20.30, Sala Eden: Discriminazioni di genere, omofobia e diritti. A cura di Francesca di Muzio e Stefano Burattini.
In collaborazione con Rete Lenford e ANDOSS
A seguire AMURI: Spettacolo teatrale con Alberta Cipriani e Alessandro Piavani per la regia di Maria Francesca Finzi.

- Mercoledì 9 dicembre, ore 18, Sala Eden: RISORGIMENTO, MERIDIONE E BRIGANTAGGIO: STORIA O MEMORIA? A cura di Giulio Tatasciore.
PAGINE BRIGANTI. Mostra bibliografica. Biblioteca Comunale – Area espositiva. Complesso S. Anna, Corso Garibaldi.

- Giovedì 17 dicembre, ore 10.30, Sala Eden: La sessualità nel nostro tempo. A cura della Dott.ssa Mariangela Lepido.

- Lunedì 21 dicembre, ore 18, Sala Eden: Forme dell'ansia, significato e gestione degli stati ansiosi. A cura del Dott. Stefano Burattini.

I RELATORI:

Stefano Burattini: psicologo e psicoterapeuta psicodinamico, si interessa di psicologia oncologica, dipendenze e violenza di genere. Libero professionista e responsabile dell'area psicologica del Centro Antiviolenza ANDDOS (Associazione Nazionale contro la Discriminazione da Orientamento Sessuale) di Montesilvano.

Lucio Carugno: dopo aver conseguito la sua Laurea presso l'Ateneo di Chieti, è stato Professore di Lettere Classiche presso vari istituti superiori, ed ha chiuso la sua carriera nello scorso anno scolastico presso il Liceo Classico di Ortona.

Enrico Coletti: docente di Storia dell'Arte presso il Liceo Classico di Ortona e l'Istituto Tecnico Commerciale di Ortona.

Giulia Consorti: biologa Nutrizionista. Svolge attività libero professionale negli studi di Ortona e San Vito Marina occupandosi di valutare i bisogni nutritivi in tutte le fasi della vita, sia dei sani che dei malati, sia dei bambini che degli anziani e delle donne in gravidanza e in menopausa, nonché degli sportivi e di valutare i bisogni nutritivi di collettività e di gruppi di popolazione, rivolgendosi, dunque, a qualsiasi categoria di persona e a tutti coloro che abbiano necessità di bilanciare correttamente la propria dieta quotidiana, in funzione del proprio stato psico-patologico. Precedenti esperienze all'interno di laboratori controllo qualità sugli alimenti in noti Molini (Alimonti e De Cecco) e nel reparto dei Disturbi alimentari della Clinica privata Villa Pini D'Abruzzo.

Francesca Di Muzio: avvocata penalista, specializzata nella tutela delle vittime di violenza di genere, Presidente del Centro Antiviolenza Donn-è. È cultrice della materia presso la cattedra di Procedura Penale dell'Università di Teramo. È referente del progetto pilota dei Centri Antiviolenza ANDDOS per le coppie LGBTQI nonché socia della Rete Lenford per l'Avvocatura dei Diritti, autrice di numerose pubblicazioni e relatrice in convegni sul tema della violenza. Collabora con il Centro di Ricerche per le Vittime del Crimine sezione italiana di Washington.

Tommaso Iurisci: ha insegnato Matematica e Fisica nel Liceo Classico di Ortona, nel Liceo Classico di Lanciano e nel Liceo Scientifico di Francavilla. Ha organizzato e condotto conferenze scientifiche di carattere nazionale che hanno visto la partecipazione di illustri scienziati italiani. Ha realizzato anche corsi di aggiornamento per docenti e studenti sulla Storia della Matematica in collaborazione con il Sistema Bibliotecario del Comune di Ortona.

Mariangela Lepido: pediatra di base dal 1984, specializzata presso l'Ateneo bolognese svolge attività di informazione scientifica nelle scuole sui temi della sessualità. Membro dell'Associazione Medici per l'Ambiente (ISDE), ha organizzato eventi e conferenze sulle tematiche dell'epigenetica e dell'ambiente. Attualmente è responsabile del progetto Martina, iniziativa nazionale del Lions Club per le scuole superiori, sulla prevenzione dei tumori.

Simona Napoletano: psicologa-psicoterapeuta ad orientamento cognitivo comportamentale e Musicoterapeuta. Svolge attività libero professionale offrendo servizi di consulenza, psicoterapia e sostegno sia per le problematiche dell'adulto che dell'età evolutiva. Psicologa con affidamento fiduciario presso l'Ufficio delle Pari Opportunità della Provincia di Chieti per lo Sportello di "Ascolto e supporto psicologico per il disagio lavorativo e stalking". Psicologa-formatrice presso scuole di formazione relativamente ai corsi O.s.s. riconosciuti dalla Regione Abruzzo con certificazione e presso l'Associazione "Percorsi" di Ortona.

Valentina Pierfelice: già Docente per l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e per il Ministero della Giustizia – Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, oltre che per Enti pubblici e privati, e già cultore per l'Università degli Studi di Chieti-Pescara e di Teramo, esercita la libera professione di Avvocato ed ha pubblicato articoli e volumi in materia giuridica.

Giulio Tatasciore: è attualmente dottorando borsista in Storia dell'Europa presso l'Università degli Studi di Teramo, in cotutela con l'Université Paris VII «Denis Diderot». È stato allievo del «Corso integrato franco-italiano di Storia e civiltà comparate» promosso dall'Università di Bologna e dall'Université Paris VII «Denis Diderot», conseguendo il doppio titolo di Laurea magistrale in Scienze storiche e di Master Recherche in Histoire et civilisations comparées.

Dana Vanni: dottoressa in Scienze e tecniche psicologiche.

Mauro Zappalorto: geografo, ha conseguito la laurea magistrale presso l'università "La Sapienza" di Roma ed il dottorato di ricerca in "Analisi delle politiche di sviluppo e promozione del territorio" presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Teramo, ateneo presso il quale collabora con la cattedra di geografia economica. I suoi ambiti di ricerca sono prevalentemente la cartografia e la demografia.

La partecipazione è aperta a tutti, e, su richiesta, sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Condividi su:

Seguici su Facebook