Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

LA TOMBESI CALCIO A 5 ESPUGNA IL PALASPORT . PRIMA VITTORIA CASALINGA.

Boccata di ossigeno per la classifica deficitaria dell'Ortona. Paura nel finale:perde i sensi l'allenatore del Fondi.

Condividi su:

 

Attimi di paura, nel finale di gara, al palazzetto dello sport di Ortona. Improvvisamente l'allenatore del Fondi è caduto a terra, privo di sensi. Subito soccorso, dagli addetti al servizio sanitario, si è ripreso nel giro di pochi minuti. Nel frattempo, gli arbitri: Paolo Gobbi di Macerata e Pierluigi Tomassetti di Ascoli Piceno, hanno sospeso la partita.

Le azioni salienti.

La Tombesi calcio a 5 viola il palazzetto ortonese e ottiene la prima vittoria casalinga: 4 a 2. Si porta con i suoi 5 punti, ottenuti in altrettante gare di campionato di serie B, verso il centro-classifica. Una vittoria scaccia crisi che arriva, grazie all'atteggiamento positivo di tutta la compagine dimostrata in campo nell'arco dei quaranta minuti.

Gli ortonesi della Tombesi entrano in campo molto determinati e volenterosi per riscattarsi e depennare gli ultimi risultati negativi. Passano pochi minuti ed il Fondi rimane per tre minuti con un uomo in meno. Viene punito dalla direzione arbitrale un fallaccio di Batella su Caravaggio.

La Tombesi al 14' mostra i muscoli con un tiraccio di capitan Rossi ma De Paula para.Più tardi un assist perfetto invita alla conclusione l'onnipresente Alessio Rossi, 1a 0. Esulta e corre ad abbracciare il suo Presidente Alessio Tombesi. Bel siparietto, d'altri tempi.

Il vantaggio viene conservato dal bravo portiere Pieragostino che si oppone a due tiri di Cioli.

Il film della ripresa.

La Tombesi cerca il raddoppio, prima con un legno colpito dall'attaccante Bonsignore e poi realizza il raddoppio con un calcio piazzato di Amelii, 2 a 0.

Ma non è finito il predominio degli uomini di Massimo Morena. Andrea Amelii sale in cattedra e regala l'assist del 3 a 0 ad Alessio Rossi, botta letale per il Fondi, 3 a 0. Quinta rete per il capitano dell'Ortona.

I laziali cercano di reagire applicando la tattica del portiere in movimento ma trovano sulla loro strada una difesa ortonese inecepibbile, non si passa.

Poi, il malore del tecnico Cudari fa sospendere la partita che riprende regolarmente dopo alcuni minuti. L'Ortona si porta sul 4 a 0.

In seguito scende il ritmo della gara ed il Fondi ne approfitta per accorciare le distanze, prima con Eto e poi con una rete di Capomaggio. Il fischio finale sancisce il risultato sul 4 a 2.

LE PAGELLE DELLA TOMBESI CALCIO A 5.

Pieragostino 7, Amelii7,5, Caravaggio 6,5, Dell'Oso 7, Cavalli 6,5, Bonsignore 6, Morelli 6, Cafarelli 6, Rossi 8,5. Morena 7.

Adesso la Tombesi calcio a 5 può guardare con più ottimismo i prossimi impegni, a cominciare dal prossimo turno, nella trasferta di Brillante Torrino.

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook