Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ortona consolida l'amicizia con il popolo canadese. Per non dimenticare.

La squadra di calcio Victoria Cross omaggia Dallas Soonias.

Tucci Tommaso
19/02/2016
Sport
Condividi su:
Tucci Tommaso

La Victoria Cross si è resa protagonista di una brillante iniziativa  allo stadio Comunale di Via Papa Giovanni.  

A margine della gara con l'Arielli valevole per il campionato di terza categoria, il sodalizio ortonese orgoglioso di essersi iscritto al Torneo Provinciale con il  nominativo canadese Victoria  Cross,  ha voluto "omaggiare"  ufficialmente il neo acquisto della Sieco service Dallas Soonias.

La squadra ortonese è dedicata  al  capitano canadese Paul  Triquet, che durante la seconda guerra mondiale combattè e difese la città di Ortona dagli attacchi tedeschi.

Da quei tristi ricordi di morte e feriti, il popolo ortonese rimase legato a quello canadese e per tale motivo il Direttore generale della Victoria Cross, Giampiero Misci sì è  impegnato per organizzare la bella Cerimonia.

 Lo Sport è anche cultura storica. I disastri che provocò la seconda guerra mondiale non vanno dimenticati, servono per insegnare ai giovani i valori della pace e della solidarietà umana.

Il giocatore naturalmente ha accettato l'invito e si è reso protagonista di un bel siparietto,  autentico e spontaneo. 

Il 31 enne  nazionale canadese, reduce da una brillante carriera nel ruolo di opposto, nonchè schiacciatore ha vinto nel campionato nordamericano la medaglia di bronzo nel 2005 e quella d'argento nel 2013.

La sua esperienza sicuramente porterà nuova linfa all'Impavida Ortona.

Dallas Soonias un canadese ad Ortona  una citta che tanto deve al Canada

Giampiero Misci Direttore Generale VICTORIA CROSS ORTONA racconta " la squadra della pace "

Luca Di Nenno Presidente Victoria Cross Ortona " la scuola calcio per la dare la possibilità a di giocare "

Rocco Ranalli Presidente Onorario Victoria Cross Ortona "  questà società merita "

(foto e video Paolo Di Deo)

Condividi su:
Tucci Tommaso

Seguici su Facebook