Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rotary Club Ortona, valorizzazione del territorio. Un approccio all'uso consapevole dell' "ORO" d'Italia: evoluzione tra storia, gusto e salute

Olio della nostra Abruzzo olio EVO: evoluzione tra storia, gusto e salute raccontata dal cultore dell'olio dott.Lorenzo Palazzolo con la gradita presenza dello Chef Stellato Tano Simonato

dalila d’onofrio
20/11/2017
ROTARY CLUB ORTONA
Condividi su:
dalila d’onofrio

Rotary Club Ortona, valorizzazione del territorio

"Conoscere e saper riconoscere un olio extravergine di oliva"

Un approccio all'uso consapevole dell'oro d'Italia: evoluzione tra storia, gusto e salute

Relatore: Lorenzo Palazzoli

Ospite d'onore: Tano Simonato

 In un locale cordiale ed informale ad Ortona, fortemente voluto dal Presidente Levino Flacco, sì è riunito in conviviale il Rotary Club Ortona con amici e parenti per trattare la tematica che rappresenta per tutto il bacino ortonese un vero orgoglio denominato l' "ORO" ovvero l'olio.

 Chi meglio del dottore Lorenzo Palazzoli Medico, ricercatore, sommelier, oleologo di lunga esperienza, sempre alla ricerca delle massime espressioni territoriali olearie, ha potuto così bene illustrare ed intrattenere i presenti sull'argomento olio vergine d'oliva risaltandone tutte le proprietà, i benefici, le modalità di trattamento per ottenere un olio ottimo e salutare.

Di seguito alcuni aspetti trattati :

(clicca sulla foto e sui link per visualizzare direttamente alcuni passaggi dell’intervento)

I sapori dell'olio, fruttato, amaro, piccante

Flavor, spezie, conservazione

Classi di sostanze, idrocarburi 

Alimenti, prevenzione. Licopene   

I colori della nostra alimentazione, polifenoli 

L'olio nella piramide alimentare   

Concetto di "smart food"    

Olio antitumorali e malattie cardiovascolari

Fattori di vita non modificabili, azione antiaterosclerotica 

Polifenoli, chiocciola della vita, olio e invecchiamento cerebrale, anti ictus 

Olio e neoplasie  

Olio e malattie osteo-articolari - oleocanthal

Olio, malattie intestinali e diabete 

Olio , gravidanza, malattia dei bambini 

Dieta mediterranea, olio Evo, salute cani e gatti

Olivo millenario e regole della dieta mediterranea 

Il relatore si è fatto affiancare, per la gioia degli astanti, da un illustro "Tano passami l'olio" che direttamente da Milano vuole perlustrare il territorio abruzzese oleario.

Dunque, una piacevole ed raffinata serata con Lorenzo Palazzoli e Tano Simonato per conoscere e riconoscere senza l’influenza di produttori e affini  l’olio extravergine di oliva, i suoi benefici, le caratteristiche nutrizionali, le cultivar e i sistemi di molitura, nonchè, la conservazione e i difetti, le caratteristiche chimico-fisiche e organolettiche dell’olio EVO.

Nel voler effettuare un'asettica ricognizione valutativa  del territorio con l'intento di sostenere la crescente immagine positiva da confermare ai terzi, è stato messo alla prova il noto oleologo Tano Simonato posizionando boccette a contenuto anonimo delle quali ha stilato una graduatoria di bontà.

Per un maggior approfondimento di seguito alcuni passaggi video della serata:

(clicca sulla foto e sui link per visualizzare direttamente alcuni passaggi dell’intervento)

Scaletta dell'olio di Tano Simonati

Test su un campionamento di  olio

Tutti i campioni sono stati giudicati al di sopra della media, con differenziazioni tra di loro così minime che solo un palato super esperto può distinguere; con grande soddisfazione di chi ha ottenuto il primato ma anche di coloro che non si erano tanto allontanato dai valori massimi.

Segno che tutto l'Abruzzo eccelle nel campo oleario in un mercato in cui esistono tanti prodotti non genuini e contraffatti.

 Svolto lo scambio di doni relativi a testi e volumi che mettono in evidenza le ricchezze enogastronomiche e storiche della cittadina di Ortona, si dà commiato più arricchito di sensazione di orgoglio per quel patrimonio fiore all'occhiello, che deve essere ulteriormente sviluppato e diffuso.

Nella chiacchierata con il dott. Lorenzo Palazzoli si ripuntualizzano alcuni aspetti fondanti:

(clicca sulla foto per visualizzare direttamente l’intervista )

La serata con Tano Simonato, oramai più noto con l'appellativo "Tano passami l'olio" è stata davvero impostata sull'amicizia e sul confronto e conclusa con la promessa di un "arrivederci"; sempre per rivalutare la Regione Abruzzo che tanto ha bisogno di essere promossa e riqualificata nei settori in cui la stessa non ha consapevolezza delle insite ed indubbie potenzialità.

Le considerazioni di Tano sono state esternate nel video sottostante:

(clicca sulla foto per visualizzare direttamente l’intervista )

Con l'augurio di ritrovarsi in altre proficue occasioni si torna a casa pieni di rinnovati valori da spendere non solo in cucina ma anche nei cuori.

La tematica è stata molto apprezzata da tutta la conviviale, ha destato grande curiosità, ha fatto intuire quali siano i correttivi da apportare nella dieta e nello stile di vita; ha rafforzato in un ambiente di confronto l'amicizia e il "service" in ambito territoriale.

Il Presidente del Rotary Club Ortona, Levino Flacco, esprime grandi parole di soddisfazione sull'evento per aver dato adeguate risposte alle varie interpellanze nella seguente intervista:

(clicca sulla foto per visualizzare direttamente l’intervista )

Così, in modo amabile, si salutano gli ospiti in perfetta armonia col filo conduttore della serata: l'OLIO

(clicca sulla foto per visualizzare direttamente il simpatico saluto)

 

 

 

Condividi su:
dalila d’onofrio

Seguici su Facebook