Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

SE GLI ORTONESI SAPESSERO IMPALLIDIREBBERO

PIANO REGOLATORE E IL COLPO DI MANO DI CASTIGLIONE

| di PEPPINO POLIDORI CONSIGLIERE COMUNALE ORTONA
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

PIANO REGOLATORE, IL COLPO DI MANO DI CASTIGLIONE

Se gli Ortonesi sapessero impallidirebbero. La strategia di Castiglione è semplice: dire una cosa e farne un’altra. Così nel documento che allego tutti i lettori potranno vedere ciò che avviene nel silenzio.

È la perla di Ferragosto: tutti i grandi progetti strombazzati da Castiglione e dagli assessori Canosa e per ultimo Di Bartolomeo (entrambi non eletti e ripescati come esterni) sono stati cancellati. Castiglione ha “STRALCIATO” dal Piano regolatore generale tutto ciò che aveva promesso: “il completamento del tratto di percorso ciclopedonale che .... prosegue verso nord fino al confine con il Comune di Francavilla al Mare .... un ulteriore percorso che dal porto risalga alla città alta proseguendo fino a Fonte Grande e il recupero a fini ciclopedonali del tracciato dell’ex ferrovia Sangritana”; “il parcheggio dell’area ospedaliera”; “aree verdi, parcheggi, piccole piazze” nelle contrade, compreso lido Riccio. Il sindaco cosi pronto a impettirsi di auto elogi, se ne sta zitto zitto con la sua allegra brigata. Le già poche azioni amministrative di Castiglione diventano sempre più imprudenti e incoerenti: allunga il debito degli Ortonesi per avere la disponibilità di 950 mila euro, ma non dice per fare cosa. Aumenta le tasse sul groppone dei contribuenti ma cancella le opere pubbliche. Utilizza le strutture pubbliche a discapito dell’interesse pubblico.

Non c’è da meravigliarsi se alla richiesta di spiegazioni l’assessore Canosa con disappunto dice che “sono un comunista dell’800”; mentre l’assessore Di Bartoloneo osserva che la mia azione di controllo è pari a quella della hitleriana “gestapo”. Parole esagerate e per loro rischiose dette per coprire il loro dannoso vuoto amministrativo.

PEPPINO POLIDORI CONSIGLIERE COMUNALE ORTONA


#Ortona #PRG #Stralciato #GrandiProgettiCancellatiDalPRG

L'immagine può contenere: il seguente testo

PEPPINO POLIDORI CONSIGLIERE COMUNALE ORTONA

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK