Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

NIENTE BANDIERA BLU - CASTIGLIONE DA OPPOSITORE NE ERA IL PALADINO DA SINDACO INVECE LO E' DEL DEGRADO

LA METAMORFOSI DELL'UOMO AL POTERE

| di PEPPINO POLIDORI
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Niente bandiera blu ad Ortona ,  che per una città che punta ad essere turistica non è da poco.

Ora che nessuno si sia scomodato di dirlo, fa parte della situazione locale dove le brutte notizie vengono accuratamente tolte di mezzo. Ai cittadini, di fronte ai tempi duri e incerti che ci aspettano, magari non interesserà nulla della Bandiera Blu. Ortona è esclusa. C’è Pescara, c’è Fossacesia, c’è San Salvo, c’è Vasto. Non c’è Ortona, ma d’altronde come poteva esserci se le aree turistiche versano, grazie al totale disimpegno del sindaco e dei suoi assessori, in una desolazione assoluta? Non ci sono servizi per i cittadini, non un arredo, una panchina, una aiuola, una fontanella, un ombreggio.


Abbiamo invece fiumi inquinati, scarichi in mare senza controlli, segnaletiche insufficienti - al Comune qualcuno si è accorto che a lido Riccio all’incrocio della ex statale ci sono dei pericolosi cartelli di divieto di transito - che sul torrente Riccio c’è un ponte da film horror, che la sporcizia è ovunque, che le plastiche sono dappertutto, che la pulizia non c’è. Che i marciapiedi sono stati trasformati in parcheggi. Stesso discorso per i Saraceni, per non parlare del totale abbandono della Postilli.

Mentre ricordo ai cittadini che sono stati spesi 375 mila euro - una cifra enorme - per la scalinata che l’amministrazione Castiglione definisce “accidentata” di Ripari di Giobbe, un parcheggio Staccionata a Punta Ferruccio e baby giochi a Acquabella. Che per il turismo lo scorso anno l’assessore Canosa ha speso oltre 250mila euro in feste (attendo ancora una rendicontazione completa delle spese).

Sugli arenili c’è solo l’impegno degli operatori turistici, che anche in questo anno terribile di incertezze, si sono già rimboccati le maniche per dare dignità e sicurezza ai lidi, dal momento che sarà una estate complicata e non certo eccezionale.


Questa è la situazione. Poi le chiacchiere improvvisate del sindaco agli stessi balneatori se le porta via il vento.

Quindi NIENTE BANDIERA BLU, niente opere ai Lidi e siamo al terzo anno di amministrazione Castiglione.

Ma come dicono i suoi amici consiglieri che servirà ancora un po’ tempo, in fondo è solo 18 anni che siede in Comune, deve ancora capire cosa può fare per la città.

PEPPINO POLIDORI CONSIGLIERE COMUNALE ORTONA  CS
#Ortona #BandieraBlu #LidiTrascuratiDalSindaco

Nessuna descrizione della foto disponibile.

PEPPINO POLIDORI

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK