Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

MINISTRO MARIANNA MADIA: LE RIFORME SEMPLIFICANO LA VITA DEI CITTADINI.

I primi a registrarsi nella posta certificata sono i giovani che devono usufruire del "Bonus" libri.

| di Tommaso Tucci
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

Il Ministro della Repubblica Marianna Madia, illustra, al Teatro "Francesco Paolo Tosti", la riforma della Pubblica Amministrazione.

Una sala gremita di gente comune, di addetti ai lavori quali: funzionari pubblici, avvocati, segretari comunali, unitamenti ai sindaci del comprensorio teatino e dei rappresentanti delle forze dell'ordine, hanno seguito con molta attenzione la conferenza sulla Riforma delle Pubblica Amministrazione.

Avere sul palco poi, l'autorità governativa che ha proposto la riforma alle Camere del Parlamento è un motivo d'orgoglio anche per la città di Ortona.

Il consigliere regionale Camillo D'Alessandro, ha indossato le vesti di moderatore. Dopo il saluto del primo cittadino Vincenzo D'Ottavio, è intervenuto il presidente della Giunta Regionale d'Abruzzo, Luciano D'Alfonso, il quale ha elogiato la riforma del Ministro Madia. Il Piano Regolatore Portuale della città di Pescara è diventato operativo a tutti gli effetti, grazie alla nuova normativa. Le regole entrate in vigore obbligano gli uffici ministeriali ad approvare, o meno, la richiesta nel tempo massimo di giorni quarantacinque.

" Grazie alle regole scritte nella riforma, a breve vedrà la luce  anche il P.R.P. del porto di Ortona", ha sottolineato D'Alfonso.

Il Sostituto della Procura Generale, presso la Corte dei Conti della Regione Abruzzo, Erika Guerri, ha espresso note positive sulla riforma del nuovo codice di procedura contabile. "Il cartaceo sparisce dalla pubblica amministrazione. Prende vigore la procedura telematica. La posta certificata P.E.C. assicura anche la forma scritta attraverso la firma digitale. Il cittadino fa tutto da solo, senza recarsi negli uffici pubblici. Gli studenti per usufruire del "Bonus" libri devono registrarsi.", conclude il funzionario della Corte dei Conti Guerri.

"Il non fare", ha dichiarato il Ministro Marianna Madia,"Non semplifica la vita dei cittadini .Le nuove norme puntano, invece, sulla trasparenza e la certezza di poter seguire in itinere l'istruttoria della pratica .Ognuno deve sapere in quanto tempo sarà esaminata la propia richiesta. Personalmente sono a disposizione, tramite I'e-mail, a rispondere a qualsiasi quesito" ha formalizzato il Ministro Madia.

Dopo il convegno il rappresentante del Governo Renzi, insieme agli amministratori locali e regionali, hanno visitato il centro di Ortona.

 

 

Video di Umberto Nacchia

Tommaso Tucci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK