Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

CREDO CHE I LAVORI INIZIATI IN CAMPAGNA ELETTORALE SARANNO INTERROTTI CON LA PROSPETTIVA DI DIVENTARE DISCARICHE PER GLI INCIVILI

LAVORI IN CONTRADA LAZZARETTO INIZIATI ED INTERROTTI - PARCO SIMBOLO D'INCURIA

Condividi su:

QUEL PARCO SIMBOLO DI INCURIA

Lavori in contrada Lazzaretto iniziati e interrotti. Di Nardo: "Totale degrado"

 

 

           ORTONA, 1 agosto - Lavori iniziati e subito interrotti al parco di contrada Lazzaretto, così come per molte strade e opere varie della città. Con conseguenze evidenti per l’intero quartiere. A chiedere spiegazioni e provvedimenti immediati è il capogruppo del centrodestra in consiglio comunale, Angelo Di Nardo (Fdi) con un’interrogazione urgente.

Il consigliere rileva che “non è tollerabile lasciare incompiuta un’opera su cui sono stati impegnati soldi pubblici per la valorizzazione e il recupero di una zona del territorio comunale su cui i cittadini ripongono aspettative e fiducia. Allo stato attuale la vegetazione ha già coperto le poche opere realizzate, persino la cartellonistica obbligatoria annega nell’erba”.

All’amministrazione Di Nardo chiede una risposta chiara e sollecita che formalizzi lo stato dell’arte ma soprattutto quali iniziative l’amministrazione vuole assumere per risolvere i problemi che si sono creati, anche per restituire dignità e decoro all’area.

“Temo che la situazione di abbandono del parco sia emblematica del destino che hanno e avranno tutti i lavori elettorali avviati dall’amministrazione Castiglione nell’ultimo periodo, saranno interrotti con la prospettiva di divenire nuove micro discariche a disposizione degli incivili. E questo noi non possiamo tollerarlo".

ANGELO DI NARDO CONSIGLIERE COMUNALE  Fdi

Condividi su:

Seguici su Facebook