Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

UNA CAMPAGNA ELETTORALE AGLI SGOCCIOLI

LA PROSSIMA DOMENICA SARA' CRUCIALE PER I DESTINI DELL'ITALIA

Condividi su:

Siamo agli sgoccioli di una campagna elettorale cruciale per i destini  dell'Italia . Ci potrebbero essere dei cambiamenti importanti che porterebbero dritti ad un avvicendamento di  quello che a livello Governativo abbiamo visto negli ultimi anni .

Come sappiamo gli ultimi sondaggi che abbiamo a disposizione sono quelli risalenti a una settimana fa e tutto lascia supporre che il cx dx possa riuscire ad avere la meglio su altre coalizioni che per la verità si sono presentate divise e frammentate il che non ha fatto altro che spianargli la strada per  una vittoria solida e convincente .

 Dicevo che queste sono elezioni davvero importanti viste le complicate situazioni in cui versa il mondo ed in particolare la nostra Europa che ha alle porte una guerra cruenta e violenta con tanto d'invasione da parte della Russia di una Nazione , l'Ucraina , indipendente e sovrana .

Non mi soffermo su quello che attiene ai rapporti Internazionali che sono davvero difficili e che portano  con se davvero incognite che potrebbero essere ancora piu' gravi di quelle che stiamo attraversando ora . Insieme al Covid , tragedia sanitaria planetaria , ci si e' aggiunta  una guerra che potrebbe avere conseguenze inimmaginabili sia come numero enorme di morti che come conseguenze economiche rilevanti che potrebbero rivelarsi tragiche a livello mondiale . 

Mi soffermo , invece , su quella che e' la campagna elettorale nella nostra Città. 

Forse non si ricorda da tempo immemore la scarsa propensione sia dei partiti che dei Cittadini a sbracciarsi per una elezione che pur riveste, come dicevo prima , una importanza particolare se non cruciale . Non possiamo far altro che constatarlo ma devo dire che mi sarei aspettato tutt'altro ma evidentemente si é tutti un po' stanchi di sentire chiacchiere su chiacchiere e questo in particolare nella nostra Ortona che pochi mesi fa ha affrontato le votazioni amministrative che non hanno risparmiato nessuno e che hanno  talvolta travalicato anche sul personale . Se poi aggiungiamo le ultime vicende che hanno coinvolto l'Amministrazione con denunce tutte da accertare ma che sono tutt'altro che lievi si ha il quadro completo di tutta la situazione che a dir poco é complicata.

Comunque pur nella scarsa volontà di fare fuoco e fiamme per una campagna elettorale , che ripeto importantissima , il cx dx sabato scorso ha testimoniato con un gazebo a porta caldari , senza clamori ma con insistenza ritenendo che i comizi e le discese dei vari candidati non avrebbero portato nulla di piu' a quello che il popolo ha potuto constatare negli ultimi anni , é stata una scelta che vedremo a cosa porterà in termini di consensi ma che almeno ci risparmia dalle solite contumelie di cui i Cittadini sono stufi . 

Altre aggregazioni non se ne vedono in giro , sembra che é meglio ovattare tutto , viste anche le scarse performances registrate ultimamente e forse si sono avvalse del diritto all'oblio .

C'é qualcuno che invece si sbraccia , si dimena ,  “ parla parla parla e sparla ” sperando nel miracolo di convincere almeno se stesso ma credo che anche questo per lui sia  un obiettivo troppo ambizioso. 

C'é qualcuno che “ canta canta canta e urla ” incurante del fuoco , del vento , della pioggia ma sotto rigoroso pagamento naturalmente e pensando anche di far passare il tutto come propedeutico per uno sviluppo solo agognato ma che se va bene porta solo svago seppur benvenuto comunque .

C'é qualcuno che invece é silente dopo il bellissimo esordio in cui si vantava di rappresentare la scuola che comunque non aveva bisogno piu' di nulla forse perche' era compito dei genitori degli alunni che si erano adoperati per sopperire alle mancanze amministrative , mah davvero lungimirante direi .

C'è qualcuno che si lagna del piano regolatore troppo restrittivo sulla carta , ecco sulla carta , perche' “ intonaca intonaca intonaca , alza alza alza , erigi erigi erigi ” di nottetempo però perché adesso così va di moda .

C'é qualcuno che si vergogna di comparire così spera di ottenere di più ma anelito vano direi . 

Preciso che il tutto é frutto solo di fantasie ed ogni riferimento a persone o cose é puramente casuale .

In questo mare di lacrime fortunatamente viene in soccorso l'Ironia , mai così benedetta come in questo momento , chi la fa oltre ad essere arguto ed intelligentissimo svolge una funzione sociale , in questo momento essenziale , quello di far sorridere almeno un po' i martoriati Cittadini . 

Amerigo Gizzi

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook