Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Erasmus - Progetto "Friend me, don't bully me

Gli alunni dell'Acciaiuoli-Einaudi, Ortona raccontano il progetto Erasmus: "Friend me, don't bully me"

Condividi su:

Nella settimana compresa tra il 4 aprile 2022 fino all'8 aprile 2022 abbiamo ospitato i ragazzi provenienti dalle altre scuole che abbiamo conosciuto nelle precedenti mobilità per il progetto Erasmus: "Friend me, don't bully me".

04/04

Nella prima giornata abbiamo accolto nella nostra aula magna i ragazzi e i professori dei vari gruppi: Romania Colegiul de Arta “Ciprian Porumbescu” Suceava

, Grecia 1st Vocational High School of Vrontados Chios, Slovenia Brežice Elementary School

e Turchia Hacı Süleyman Çakır Kız I’m Anadolu Lisesi.

. Dopo il discorso d'apertura della nostra D. S Angela Potenza e della professoressa Sabina Campanella, abbiamo guidato gli alunni ospiti nella nostra scuola: mostrando il simulatore, il Planetario e i laboratori di macchine, pneumatica, chimica, fisica e informatica Nel pomeriggio i partner stranieri hanno avuto la possibilità di visitare la nostra città nel dettaglio con le guide dei ragazzi dell'itc le quali hanno presentato : il chiostro S. Anna, il museo Tostiano (con una presentazione in lingua da parte del presidente ), il Castello Aragonese,la cattedrale di S. Tommaso e il teatro Tosti.


 

 


 

05/04

Abbiamo iniziato la seconda giornata guidando gli alunni stranieri nella nostra nave scuola San Tommaso. Qui il nostro equipaggio ha illustrato loro come svolgere le attività marinaresche a bordo della nave, ad esempio i nodi. Nel pomeriggio abbiamo visitato le mete turistiche più importanti della nostra costa: il cimitero Canadese, l'abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia e la costa dei trabocchi.


 

 


 


 


 


 

06/04

Durante la terza giornata ci siamo recati a Urbino per tutta la giornata dove abbiamo visitato la casa natale di Raffaello e il Palazzo Ducale con guide sia in inglese che in italiano..


 


 

07/04

Nel mattino abbiamo svolto attività per la prevenzione del bullismo e cyber bullismo, e un gruppo di studenti ha rappresentato una pièce teatrale contro la guerra e per favorire la pace tra Russia ed Ucraina. Dopo essere rientrati dal nostro tempo libero abbiamo festeggiato la fine di questa speciale mobilità presso il ristorante "Green Village" ad Ari, accompagnando la cena con balli tipici dei diversi paesi partecipanti per favorire la conoscenza ed inclusione.


 

 


 

08/04

La mattina dell'ultimo giorno ogni paese ha presentato una piccola introduzione della propria scuola e città. Abbiamo concluso la settimana passeggiando e facendo shopping nella vicina città di Pescara dove gli abbiamo salutati e abbiamo augurato loro un buon rientro a casa.

Un progetto che ci ha unito e ha creato dei legami d' amicizia che dureranno negli anni e ci faranno crescere e diventare cittadini d' Europa!


( da alcuni alunni dell'Acciaiuoli-Einaudi, Ortona )

Condividi su:

Seguici su Facebook