Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

San Vito, rapina le Poste poi fugge in autobus, 45enne in manette

Redazione
Cronaca
Condividi su:
Redazione

Quesa mattina a San Vito Marina un 45enne ha rapinato le Poste per poi fuggire in autobus, arrestato poco dopo il colpo dai carabinieri di San Vito Chietino e del Nor di Ortona. Intorno alle 8:20 il malvivente, minacciando con un taglierino il Direttore dell'ufficio, lo costringe ad aprire la cassaforte, sottraendo circa 21.600 euro di refurtiva.

Pervenuto l'allarme al 112, le pattuglie dell’Arma in pochi minuti hanno precluso ogni via di fuga al bandito. Sperando di eludere i controlli, il malvivente è salito a bordo di un autobus che da San Vito Marina trasporta i passeggeri fino alla piazza del paese. Giunto al capolinea è stato fermato dai militari dell’Arma, che hanno controllato tutti i passeggeri a bordo, sorprendendo l’uomo con l’intera refurtiva, il coltello, il paio occhiali e il fazzoletto utilizzati per compiere il delitto.

Arrestato con l’accusa di rapina, il 45enne pluripregiudicato, su disposizione del Procuratore della Repubblica di Lanciano, Francesco Menditto, é stato condotto nel carcere di Villa Stanazzo, a Lanciano.

Condividi su:
Redazione

Seguici su Facebook