Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Sasi: presentati stamane i lavori di manutenzione alla rete idrica e fognaria previsti sul territorio comunale

| di Ufficio stampa Sasi Spa
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Questa mattina nella sala giunta del Comune di Ortona il presidente di Sasi spa
Domenico Scutti, alla presenza del sindaco della città Vincenzo d'Ottavio e del
sindaco di Altino Camillo di Giuseppe (in rappresentanza dei sindaci Sasi), ha
illustrato gli intenventi che partiranno nei prossimi giorni sul territorio comunale
ortonese. Il piano d'investimeno riguarda: 1 km di rete fognaria in zona Villa
Rogatti (150 mila euro e fine lavori entro il 31 dic 2013); 1 km di rete idrica e
fognaria in località Croce di Bavi (200 mila euro con inizio lavori nel 2014);
interventi in prossimità del porto (150 mila euro da avviare nel 2014).
Investimenti che si sommano alle spese già sostenute nel corso del 2013 e che
arrivano ad un importo totale di circa 600 mila euro, solo per il Comune di
Ortona. In virtù di tale impegno da parte dell'azienda nel migliorare il servizio ed
evitare che le emergenze che ricadano sui cittadini, il sindaco della città ha
espresso la sua stima al presidente Scutti: “Ringrazio davvero il presidente
Scutti per l'impegno sostanzioso nel risolvere delle criticità di questa città, che
attendono una risoluzione da almeno vent'anni. Le polemiche politiche non
c'interessano.” Dello stesso parere è anche Camillo di Giuseppe che, tornando
sulla querelle d'Ercole-Cda, ha nuovamente ribadito l'infondatezza delle accuse
partite dal centrodestra.
Scutti, ha anche ricordato che in tre anni Sasi ha investito oltre 12 milioni di
euro, senza alcun contribuito esterno per migliorare rete idrica, fognaria e gli
impianti di depurazione: “ Siamo riusciti ad avere un simile piano d'investimento
partendo da una situazione debitoria disastrosa. Oggi oltre ad aver migliorato il
servizio non abbiamo più contenziosi ma un bilancio certificato. Quindi,
rispondendo a chi ci accusa di immobilismo, dico che per me contano i fatti che,
in questo caso, parlano da soli”.

Ufficio stampa Sasi Spa

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK