Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

A Ortona contenuto il fenomeno della sostituzione degli scrutatori.

Regolarmente operativi i 27 seggi elettorali allestiti nel comune di Ortona nel rispetto delle norme di prevenzione anti Covid

Condividi su:

Regolarmente aperti tutti i 27 seggi allestiti nel comune di Ortona.

Domenica 20 e lunedì 21 settembre 84 scrutatori , 3 per ogni seggio ordinario e 4 per i seggi abbinati ai seggi volanti ( precisamente nei seggi nn. 15,18, 27 allestiti per il soggiorno proposta, la casa di cura e l’ospedale, ) coordinati dai relativi presidenti di seggio, garantiranno l’esercizio del diritto di voto per il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari di Camera e Senato.

L'ufficio elettorale ha provveduto alla sostituzione dei 6 scrutatori effettivi che hanno rinunciato alla nomina entro 48 ore dalla notifica.

I presidenti invece si sono presentati tutti.

I seggi sono aperti dalle 7, e lo resteranno fino alle 23 di domenica, lunedì, si potrà votare dalle 7 alle 15.

"È obbligatorio l'uso della mascherina, facoltativi i guanti ma bisognerà igienizzarsi le mani tre volte con i gel messi a disposizione

: al momento dell'accesso al seggio, prima di ricevere la scheda elettorale e la matita e dopo aver votato, prima di lasciare il seggio."

“Per quanto riguarda l'accesso dei votanti, è rimessa alla responsabilità di ciascun elettore

il rispetto di alcune regole basilari di prevenzione quali:

- evitare di uscire di casa e recarsi al seggio in caso di sintomatologia respiratoria o di

temperatura corporea superiore a 3 7 .5°C:

- non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;

- non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni.

“Per accedere ai seggi elettorali è obbligatorio l'uso della mascherina da parte degli elettori e di ogni altro soggetto che ha diritto ad entrarvi, come i rappresentanti di lista. “

 

“ Tra le misure per l'allestimento e l'ingresso ai seggi, sono previsti accessi contingentati agli edifici che li ospitano, percorsi distinti di entrata e di uscita, distanziamento tra i componenti del seggio e tra questi e gli elettori,

“Al momento dell'accesso nel seggio, l'elettore dovrà procedere alla igienizzazione delle mani con gel idroalcolico messo a disposizione in prossimità della porta.

 

Quindi l'elettore, dopo essersi avvicinato ai componenti del seggio per l'identificazione e prima di ricevere la scheda e la matita, provvederà ad igienizzarsi nuovamente le mani.

 

 

bisognerà stare a un metro di distanza da tutti (e a due metri quando bisognerà togliere la mascherina per l’identificazione).

 

 

Completate le operazioni di voto, è consigliata una ulteriore detersione delle mani prima di lasciare il seggio. “

Questi i seggi aperti nel comune di Ortona

SEGGIO -  SEDE

1 scuola materna Giardini

2 scuola elem. Pzza san Francesco

3 scuola elem. P.zza san Francesco

4 scuola media – via Mazzini

5 scuola media – via Mazzini

6 scuola materna via Costantinopoli

7 scuola elem. Pal. B p.zza San Giuseppe

8 scuola elem. Pal. A p.zza San Giuseppe

9 scuola elem. Pal. A p.zza San Giuseppe

10 scuola elem. p.zza San Francesco

11 scuola elem. p.zza San Francesco

12 scuola media - largo Riccardi

13 ex scuola materna c.da Foro

14 ex scuola materna c.da Arielli

15 ex scuola elem. C.da Schiavi

16 scuola elem. Villa Grande

17 scuola elem. Villa Grande

18 scuola materna via Ferrara - PEEP

19 scuola elem. Villa Caldari

20 scuola elem. Villa Caldari

21 scuola elem. Villa Caldari

22 scuola elem. Villa San Leonardo

23 ex scuola elem-. C.da San Donato

24 scuola elem. Pal. B p.zza San Giuseppe

25 scuola elem. Via L. Ferrara - PEEP

26 scuola elem. Via L. Ferrara - PEEP

27 scuola materna Via . Ferrara - PEEP

 

I DOCUMENTI DI IDENTITÀ DA PRESENTARE PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO E VALIDITÀ DEI DOCUMENTI SCADUTI

I documenti di identità da presentare al momento del voto sono quelli ricompresi in una delle tre seguenti categorie:

a) carta d’identità o altro documento d’identificazione munito di fotografia, rilasciato da una pubblica amministrazione, anche se scaduto, purché risultino, sotto ogni altro aspetto, regolari e purché possano assicurare la precisa identificazione del votante.

b) tessera di riconoscimento rilasciata dall’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia, purché munita di fotografia e convalidata da un Comando militare.

c) tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale, purché munita di fotografia.

Pertanto, l’elettore in possesso di uno dei suddetti documenti deve essere ammesso ad esercitare il diritto di voto.

Si segnala, inoltre, che con decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, il cosiddetto "decreto Rilancio", convertito con la legge n.77/2020 è stata disposta la proroga fino al 31/12/2020 di tutti i documenti di riconoscimento e identità scaduti o in scadenza successivamente al 31/01/2020.

Infine, come chiarito dal Ministero dell'Interno con circolari n. 2/2018 e N. 5/2018, la ricevuta della richiesta della carta d'identità elettronica (C.I.E.), rilasciata dal Comune al cittadino, nelle more che sia recapitata la CIE dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, può essere utilizzata per la identificazione degli elettori ai seggi quale documento di riconoscimento ai sensi dell'art.1, comma 1, lett.c), del D.P.R. n. 445/2000. Infatti, la ricevuta è munita della fotografia del titolare e contiene tutti i dati necessari per l'identificazione della persona. Inoltre il QR Code stampato nella ricevuta consente di verificare l'autenticità del documento e la consegna in corso della CIE.

 

APERTURA STRAORDINARIA PER IL RILASCIO DELLE TESSERE ELETTORALI

In occasione della consultazione referendaria del 20 e 21 settembre 2020 ed esclusivamente al fine di assicurare il rilascio delle tessere elettorali agli elettori che dovessero esserne sprovvisti, l’ufficio elettorale rimarrà aperto al pubblico nei seguenti giorni ed orari:

domenica 20 settembre dalle ore 07:00 alle ore 23:00

lunedì 21 settembre dalle ore 07:00 alle ore 15:00

 

Lo spoglio dalle schede del referendum, sarà effettuato a partire dalle 15 di lunedi

 

Condividi su:

Seguici su Facebook