Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Open Day di Piazza San Francesco

L'associazione “Genitori per la scuola” dona un dipinto realizzato dall'artista ortonese Andrea Ranieri

Condividi su:

Grande successo di pubblico sabato 14 dicembre per l'Open Day di Piazza San Francesco.

L'evento ha visto un gran numero di presenze in una giornata calda e soleggiata e in un clima sereno e stimolante.

Nella prima fase, le docenti e gli alunni, spalancando le porte del plesso di piazza San Francesco tirato a lucido in occasione delle festività natalizie, hanno accolto con grande entusiasmo le future“matricole” accompagnate dai loro genitori.

Nella prima fase, le docenti e gli alunni, spalancando le porte del plesso di piazza San Francesco tirato a lucido in occasione delle festività natalizie, hanno accolto con grande entusiasmo le future “matricole” accompagnate dai loro genitori.

In biblioteca, la fiduciaria di plesso Paola Venturi ha esposto le linee generali proposte nel piano dell'offerta formativa e ha risposto ai numerosi quesiti sulla realtà educativa e formativa.

Calamitando l'attenzione di bambini intimoriti ma nel contempo curiosi di fare nuove esperienze, gli alunni delle classi quinte si sono perfettamente calati nel ruolo di tutor, proponendo laboratori espressivi e manipolativi a tema Natalizio e successivamente, come perfetti ciceroni, mostrando i manufatti eseguiti durante l'anno e facendo familiarizzare i bambini con i futuri ambienti di apprendimento.

Nella seconda parte della mattinata l'associazione “Genitori per la scuola”, alla presenza del Dirigente Scolastico prof.ssa Irma Nicoletta D’Amico, del sindaco Leo Castiglione e dell'assessore all'istruzione Ilaria Ortolano,

 

ha donato un dipinto realizzato dall'artista ortonese Andrea Ranieri che è stato sistemato nell'atrio dell'edificio scolastico.

Tema dell'opera un'immagine intensa e poetica de Il Piccolo principe con una frase ad effetto che testimonia l'attenzione, la cura, l’abnegazione e l'impegno profuso da un gruppo di famiglie riunitesi per mettere a disposizione il loro contributo, con il fine di rendere più accogliente e funzionale il luogo di formazione e crescita dei loro ragazzi, supportando e sostenendo le attività didattiche anche con i ricavati raccolti dalle donazioni.

Un progetto ambizioso che mira a favorire iniziative culturali, ricreative e formative con il fine di creare un legame inscindibile tra scuola e famiglia.

Prossimo appuntamento sabato 21 dicembre alle ore 10.00 presso la scuola primaria di piazza san Francesco con presentazione dell'offerta formativa e visita del plesso.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook