Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

ATTENZIONE PROBABILI CADUTE ALBERI.BENVENUTI AD ORTONA.

IL VERDE PUBBLICO POCO CURATO. PERICOLO PUBBLICO.

Condividi su:
Tommaso Tucci

 

Il verde pubblico trascurato, senza monitoraggio e con molte criticità visibili all'occhio umano.

Il rispetto per l'ambiente ed, in particolare, per la cura degli alberi ad Ortona è un problema che nessuno risolve.

Nell'ultimo periodo, molti interventi del VIGILI DEL FUOCO hanno scongiurato situazioni oggettive di pericolo, per il transito degli automobilisti e dei pedoni.

In Via De Ritis in particolare, il mese di maggio scorso, si è abbattuto improvvisamente sulla careggiata un albero di grosse dimensioni, probabilmente affetto da una grave malattia.

I Vigili del Fuoco, allertati dalla Protezione Civile, armati di motoseghe, hanno liberato la strada in meno di un'ora.

L'ultimo violento temporale con vento forte, nel giugno scorso, ha accellerato la caduta di rami ed alberi nel Quartiere di San Giuseppe ed in Via Don Bosco.

I residenti in Via Tommaso Berardi e in Via Francesco Tedesco lamentano il mancato intervento di bonifica da parte del Comune.

Le potature dei rami e i residui dell'albero caduto nell'ultimo temporale, giacciono inerti sui marciapiedi nella noncuranza totale.

Il problema si amplifica in Via della Libertà, nei pressi del semaforo, dove da tempo un pino marittimo è completamente secco, quindi instabile.

Una grave malattia, probabilmente la FUNGINA, ha colpito l'albero nella sua totalità procurandogli l'ingiallimento delle foglie e la mancanza di vitalità.

Il Sindaco della città Vincenzo D'ottavio, in qualità di responsabile unico della Salute Pubblica deve attivarsi per scongiurare pericoli seri ai cittadini, attraverso l'eliminazione del pino malato.

Il prossimo temporale potrebbe risultare fatale alla stabilità dell'ex sempreverde.

La sicurezza non ha prezzo. La vita umana va salvaguardata.

 

 

Condividi su:
Tommaso Tucci

Seguici su Facebook