Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Parte da Pescara la mobilitazione per dire "no" alla soppressione del Corpo Forestale

Presentato l'appello comune di Sottanelli (Sc) contro la riorganizzazione. Hanno già aderito in 150

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Parte da Pescara la mobilitazione dell’Abruzzo per la "tutela dell'ambiente e della legalità”, con un appello comune in difesa del Corpo forestale dello Stato e contro il disegno di legge sulla riorganizzazione. L'appello è stato promosso dal deputato Giulio Sottanelli (Scelta Civica) e, nel giro di due giorni, ha ottenuto oltre 150 adesioni.

Del tema si è parlato nel corso di un incontro che si è svolto stamani nella sede della Provincia, in una gremita sala Tinozzi. Presenti, tra gli altri, oltre a Sottanelli, il presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, l’assessore regionale all’Ambiente, Mario Mazzocca, quello ad Agricoltura, Caccia e Pesca, Dino Pepe, primo firmatario dell’appello, i deputati Gianni Melilla (Sel) e Paolo Tancredi (Ap), il consigliere nazionale del Wwf Dante Caserta, un centinaio di sindaci e rappresentanti dei comuni abruzzesi, tra cui i primi cittadini di Pescara e Montesilvano, Marco Alessandrini e Francesco Maragno.

"La soppressione del Corpo Forestale dello Stato - ha detto Sottanelli... continua su pescaranews.net...

Redazione

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK