Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'autore ortonese Attilio A. Ortolano sul podio per il concorso letterario nazionale Mondoscrittura Ciampino Roma

Bellezza e Crudeltà è al quarto premio in cinque concorsi.

Condividi su:
F.R.

"Sono molto contento di annunciare che Bellezza e Crudeltà ha ottenuto la terza posizione al Premio letterario Nazionale Mondoscrittura Città di Ciampino, Roma.

E' il quarto premio in cinque concorsi ai quali abbiamo partecipato, ma personalmente sono sorpreso per la strada che un libro inizia e non finisce mai. 
Ogni lettore può donargli nuovi occhi e nuove gambe. 
Uno dei doni della letteratura è creare una ragnatela di anime che sentono, respirano e cooperano per un fine comune, ed in questo modo non sono mai sole. 
Non so dove continuerà a portarmi ma sono pronto ad accogliere tutto quello che arriverà. 
Devo mantenere uno spirito di massima umiltà, perché sono molto riconoscente per tutto l'ingranaggio che una forma d'arte riesce a creare, in termini pratici: persone che incontri, emozioni che attraversano.
Come umani, ogni giorno, siamo mezzi per migliorare tutto quello che abbiamo intorno, e ci riusciamo ognuno con un proprio dono ed in modi differenti: scaliamo muri, camminiamo su vie scomode, resistiamo a diversi tipi di dolore.
Continuo a pensare che se vuoi vincere (ed hai scelto il campo che ti senti assegnato), vinci. Ed in primo luogo come sempre è una sfida che ognuno combatte contro se stesso, per essere di aiuto agli altri.

Grazie all'editore, ai lettori, a tutte le persone che hanno fiducia in questo percorso.

Grazie a tutti."

 

Condividi su:
F.R.

Seguici su Facebook