Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Citra Vini festeggia i suoi 40 anni

L'appuntamento è martedì 26 marzo in azienda.

Condividi su:

Buon Compleanno Citra Vini. Il Consorzio fondato nel 1973, che raggruppa 9 cantine sociali, tutte collocate nel comprensorio Teatino, compie 40 anni.

I festeggiamenti si terranno in sede il 26 marzo prossimo con un convegno, moderato da Marco Sabellico del Gambero Rosso, dal tema “Citra insieme da 40 anni, insieme per un grande futuro dei vini abruzzesi” al quale parteciperanno anche: Valentino Di Campli, presidente di Citra, Carlo D’Agostino, vicepresidente e amministratore del consorzio dal 1973, Mike Petteruti della Palm Bay International e Maurizio Di Robilant, presidente e fondatore di Robilant associati.

La giornata speciale sarà anche l'occasione per presentare il nuovo marchio Citra e avviare un imbottigliamento esclusivo con un’etichetta che richiama il quarantennale.

Il consorzio può contare su 6 mila ettari di vitigni distesi su circa 90 chilometri di territorio tra l’Adriatico e la Majella e sull’impegno di 3 mila soci che conferiscono l’uva nelle nove cantine sociali che fanno capo a Citra. L’azienda produce 18 milioni di bottiglie ogni anno che raggiungono soprattutto i mercati esteri di Stati Uniti, Canada, nord Europa e Giappone. Tra le produzioni che hanno riscosso maggior successo c’è quella del vino Pecorino. 

Condividi su:

Seguici su Facebook