Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Premiazione V “Concorso di Poesia & Vino” – Città di Tollo

Tollo
Condividi su:
Paolo Di Deo

Si è tenuta Domenica 19 Marzo, all’EnoMuseo di Tollo la cerimonia di premiazione della QUINTA edizione del Premio di “Poesia & Vino” - Città di Tollo organizzato dal Comune di Tollo in collaborazione con l’Associazione Irdi – Destinazione Arte, unico premio letterario dedicato al vino in Abruzzo, rivolto a poeti nazionali per opere edite e inedite.

Al premio di poesia suddiviso nelle sezioni A) poesie a carattere eno-gastronomico tendenti a mettere in risalto vini e cibi della tradizione popolare abruzzese, patrimonio della nostra terra e delle nostre genti e B) poesie a tema libero hanno partecipato numerosi poeti da tutta Italia.

Un grande successo commentato con queste parole da Angelo Radica – Sindaco di Tollo: «Sono molto soddisfatto del successo che ha avuto il Premio Città di Tollo, un premio che definirei “difficile e ostico” visto il tema molto settoriale e che vive solo grazie all’adesione di poeti provenienti da tutte le parti d’Italia. Questa è una nota molto positiva sia per il Premio stesso sia per Tollo perché in questo modo si va a diffondere ed alimentare il turismo culturale della città.»

La cerimonia di premiazione sarà presentata dal giornalista Rai Nino Germano, sarà presente il Presidente della Giuria Massimo Pasqualone.

I vincitori sono stati selezionati da una giuria tecnica, presieduta dallo stesso Pasqualone Vitali e formata dalle insegnanti  Amalia D'Incecco, Luciana Nittolo, Luciana Paolucci e dalla poetessa Alice Collepalumbo.

Ai primi classificati nelle due categorie sono stati assegnati 100 euro ciascuno, una targa e una confezione di vini Cantina Tollo mentre ai secondi e terzi classificati una pergamena e una confezione di vini.

Ecco i premiati e i segnalati:

Sez. A
1. "Rituale di-vino" di Alessandra Bucci
2. "La tavalute" di Bernardino dell'Aguzzo
3. "Lu vine" di Silvio Di Cecco
Segnalati: 
Premio speciale della Giuria intitolato a "Dante Menicucci" a "Lu vine" di Annamaria Di Lorenzo; 
"Se lu vine" di Maria Naccarella; 
"Lu vine" di Adolfo Ciaccio

Sez. B
1. "L'oggi" di Maria Luisa Marini

2. "Gioventù" di Maria Basile 

3. "L'utima carezze" di Gabriele Di Giorgio
Segnalati: 
"Sante bastijene" di Maria Tommasa Primavera; 
"Come nebbia" di Rosetta Clissa; Premio Speciale della Giuria intitolato a " Gino Salemme" a "All'ombra del riflesso" di Irma Radica; "Nell'aia delle lucciole" di Ennio Di Lello; 
"Valanga maledetta" di Domenico Luciani.

La vera novità, molto originale, di quest’anno è rappresentata dal fatto che i versi premiati verranno riportati su spazi pubblici cittadini (mura, pareti, ecc.).

c.s. 

Condividi su:
Paolo Di Deo

Seguici su Facebook