Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ancora un pareggio per il Victoria Cross Ortona

Un goal di Cantoli non basta per battere il Torrebruna

Condividi su:

Victoria Cross Ortona - Torrebruna 1-1. Formazione: Domenico Doghieri Thomas Basilisca Yuri Gnagnarelli Mouhamed Gueye Nicola Scarinci Giacomo Di Salvatore Camillo Di Salvatore ( 75° Aziz Cisse) Andrea Pacaccio (85°  Ovidiu Traicu) Nicola Sanvitale ( 40° Giuseppe Civitarese) Cantoli Bakary Nicola Cristian Troiani ( 60° Antonio Massone). Ancora una volta rimandata la prima vittoria casalinga del Victoria Cross che, sotto un'acquazzone fastidioso che ha accompagnato per quasi tutti i novanta minuti la gara , non è andato oltre il pareggio contro una buona squadra come il Torrebruna. Partita dai due volti quella andata in scena al Comunale di Ortona ( il terreno nonostante la pioggia incessante non ha fatto una piega), con un Torrebruna che è passato in vantaggio dopo dieci minuti. Gli ortonesi senza quella giusta cattiveria agonistica, molli a centrocampo hanno creato poche azioni degne di nota e sono andati giustamente al riposo sotto di un goal. Il secondo tempo i ragazzi di Mister Caravaggio partono subito forte e dopo cinque minuti pareggiano con un grande lancio di Gueye che pesca Cantoli che di sinistro batte l'estremo difensore ospite. Passano altri dieci minuti ed uno straripante Cantoli si libera di un paio di avversari e serve un cioccolatino a Civitarese che, a due metri dalla porta, riesce a farsi murare il tiro dal portiere sprecando una grandissima occasione. Il Victoria Cross ci crede e chiude gli avversari nella loro metà campo. Alla mezz'ora vanno ancora vicinissimi al goal con una fantastica sgroppata sulla fascia destra di Pacaccio che  lascia partire un tiro che solo la traversa gli nega la gioia di quello che sarebbe stato un eurogol. Una cosa è certa la dea bendata non appartiene agli ortonesi. La stanchezza si fa sentire e a pochi minuti dalla fine il portiere ortonese Doghieri si deve superare per evitare quella che sarebbe stata un atroce sconfitta. La partita va in archivio sull'1-1 e la testa va subito a domenica prossima dove gli ortonesi saranno attesi ad una trasferta insidiosa in quel di Casalanguida, attualmente capolista del campionato.

Condividi su:

Seguici su Facebook