Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La We'Re basket Ortona sgambetta la capolista Montegranaro.Partita fantastica. VIDEO

lA WE'RE si rende protagonista di una serata magica e spettacolare. Finale trilling sul pari 66.

Sport
Condividi su:
Tommaso Tucci

 

Che bella partita, tirata e con il risultato in bilico fino all'ultimo secondo.

La We'Re senza Fabrizio Gialloreto fermo ai box a causa di un problema muscolare, si presenta sul parquet del palasport ortonese .con l'intento di ben figurare contro la capolista Montegranaro.

Il primo quarto non offre spunti di rilievo in attacco, le due squadre sbagliano la mira e realizzano pochi punti.

Accende il match un micidiale contropiede ospite che va a segno con Francesco Sedetti, 4 a 11.L'Ortona subisce l'iniziativa del Montegranaro ma chiude il periodo soltanto con 4 punti di ritardo, 13 a 17.

Il secondo quarto registra il sostanziale equilibrio dell'incontro che vede i tiri liberi realizzati da Raffaele Martone avvicinare l'Ortona con un solo punto di ritardo sugli avversari, 21 a 20. Il periodo si chiude con il cesto dei 3 punti realizzati dal bravo giocatore Luca Castelluccia, 32 a 35.

Nel secondo tempo la WE'Re intuisce che la capolista ha delle difficoltà in difesa, prima raggiunge il pareggio e poi macina cesti su cesti chiudendo sul punteggio di 51 a 41,

Nell'ultimo quarto Castelluccia risulta implacabile nelle conclusioni e si rende protagonista indiscusso della gara. I compagni ortonesi seguono le sue orme e accumulano  il vantaggio di 16 punti sulla capolista.

Il Montegranaro si ricorda di essere la prima della classe e reagisce con veemenza, si porta nell'ultimo minuto sul pari 66.

La We'Re non può fallire e regala la vittoria prestigiosa della stagione agonistica a Fabrizio Gialloreto.

Il successo spiana la strada della salvezza agli uomini del coach Daniele Quilici che domenica 2 aprile affrontano la trasferta di Senigallia.

Il commento dei protagonisti.

 

 

 

Condividi su:
Tommaso Tucci

Seguici su Facebook