Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

LaTombesi calcio a 5 continua a stupire, supera anche il Brillante Torrino.Bella con l'anima.

Continua la striscia positiva dell'Ortona calcio a 5, che ottiene battendo per 2 a 1 il Brillante Torrino, il decimo risultato utile consecutivo.

Condividi su:

 

 

Bella impresa della Tombesi calcio a 5 che otttiene il decimo risultato utile consecutivo.

Una gara molto combattuta sopratutto nel finale, quando gli avversari del Torrino Brillante, con un uomo in più a causa dell'espulsione di Daniele Morelli, si sono avvicinati in 2 circostanze alla rete del pareggio.

La voglia di vincere e la compattezza di tutti i componenti della squadra gialloverde ha fatto la differenza.

Smentite le previsioni della vigilia del campionato di serie B, che pronosticavano la matricola Tombesi tra le candidate alla disputa degli spareggi-salvezza, si comincia a tracciare un futuro migliore senza patemi d'animo.

La serie A2 rimane sempre un miraggio ma arrivare in zona play-off è una meta raggiungibile, vista la conquista della quarta posizione in graduatoria.

L'allenatore Massimo  Morena cerca di mantenere la squadra nell'umiltà che l'ha sempre contradistinta e continua ad esaltare il lavoro svolto durante la settimana.

Il Presidente Alessio Tombesi, ogni tanto perde le staffe e contesta le decisioni degli arbitri, sempre entro i limiti della correttezza

. L'espulsione di Morelli è stata una decisione punitiva in quanto il fallo sul portiere avversario è apparso inesistente. Alla fine, la vittoria ha calmato gli animi dell'intera tifoseria.

Le fasi salienti del match.

La Torresi entra in campo molto determinata e al 4' passa in vantaggio. Il difensore del Brillante Torrino stende in area Morelli, rigore netto, trasforma di precisione Andrea Amelii, 1 a 0.

Un minuto dopo ci prova il Brillante a perforare la rete ortonese con una punizione di Sanchez, palla a fil di palo.

All'8' si esalta il portiere ortonese Dario Dell'Oso che si oppone con bravura ad una bordata di Fantini. In contropiede arriva il raddoppio,De Souza confezione un assist micidiale che taglia tutta la difesa avversaria, Morelli c'è ed infila il pallone del 2 a 0. Di Ponto raccoglie nel sacco.

L'inizio di ripresa è di marca Torrino. Prima colpisce la traversa con Sanchez, poi accorcia le distanze con Cerri, 2 a 1. Si riapre la partita.

Sale la tensione, l'Ortona non si intimorisce e colpisce il legno con Riccardo Cieri. La squadra avversaria si rende pericolosa soltanto su un calcio piazzato di Fantini, tra l'altro senza esito.

La gara termina con il finale rocambolesco per l'esplulsione di Morelli e la meritata vittoria della Tombesi.

Sabato 27, l'Ortona affronta la difficilissima trasferta di Pratola Peligna, priva anche di 3 titolari.

La favola continua!

 

Condividi su:

Seguici su Facebook