Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

ENNESIMA SCONFITTA DELLA TOMBESI CALCIO A 5.IL CASORIA VIOLA IL PALASPORT ORTONESE.

La matricola ortonese non riesce a superare la squadra napoletana del tecnico Gennaro Rizzo.

| di Tommaso Tucci
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

Perde in casa con il risultato di 2 a 3 la TOMBESI CALCIO a 5, nella quarta giornata del campionato di serie B

Il risultato negativo si è verificato ad otto minuti dal termine della gara, quando un malinteso tra il portiere PIERAGOSTINO ed il suo compagno ROSSI, ha favorito la conclusione vincente del giocatore Torelli del CASORIA.

La TOMBESI ha cercato con la forza dell'orgoglio il raggiungimento del pareggio ma ha trovato di fronte una difesa molto solida.

Soltanto in una circostanza ha sfiorato il gol con Cavalli che, però, ha fallito la mira a pochi passi dalla porta.

 

La TOMBESI aveva iniziato bene la gara. Ha affrontato a viso aperto i quotati avversari, concedendo pochi spazi  per le coclusioni a rete. 

Al 6' Amelii conclude a fil di palo da ottima posizione, poi il Casoria impegna severamente il portiere ortonese con Iazzetta.

La gara si sbocca dopo 17', grazie ad un tiro micidiale di Bonsignore, al quarto centro stagionale, 1 a 0 per L'Ortona.

Neanche il tempo di gioire, ed il Casoria pareggia in contropiede con Iazzetta, 1 a 1. Si accende la partita nel finale del primo tempo, si combatte a tutto campo ma il risultato non cambia

La Tombesi rientra in campo con l'intento di aggiudicarsi il bottino pieno e va in rete con una buona azione dell'attaccante BONSIGNORE, assist per ROSSI, palla imprendibile per il portiere campano RANIERI, 2 a 1.

Sembra fatta ma è solo una illusione.

Si ripete la distrazione del primo tempo, gli avversari rubano palla a centro campo, servono in ripartenza ANDREOZZI, 2 A  2.

Un fallo da rigore, non rilevato dal direttore di gara PAOLO LILLOCCHI di Foligno, manda su tutte le furie Bonsignore, atterrato all'interno dell'area. Si prosegue.

L'Ortona accusa la stanchezza ed il Casoria conquista la vittoria con Torelli.

Una sconfitta amara che arriva dopo lo stop esterno di Pomezia e quella a tavolino casalinga, per non aver compilato alla perfezione la lista dei giocatori. Una crisi di risultati che dovrebbe essere superata già dalla prossima trasferta di Ottaviano.

Occorre soltanto evitare distrazioni istantanee che favoriscono i contropiedi degli avversari.

La squadra sostanzialmente appare di buon livello tecnico. Bonsignore, Rossi, Amelii e Dell'Oso, sono una garanzia per l'intero collettivo. La delusione non deve diventare la protagonista della TOMBESI calcio a 5.

 

Tommaso Tucci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK