Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

BAGNO DI FOLLA AL 3° GIRO PODISTICO CITTA' DI ORTONA. VINCE ALLA GRANDE L'ATLETA ETIOPICO BENJAMIN ADUGNA

IL CENTRO CITTADINO PROTAGONISTA DELLA GARA CORRILABRUZZO. LA CARICA DEI 600 CORRIDORI.

Sport
Condividi su:
Tommaso Tucci

 

Un vero e proprio fiume di gente ha salutato domenica 28 agosto, il passaggio attraverso i circuito cittadino degli atleti, che hanno partecipato al 3° GIRO PODISTICO CITTA' DI ORTONA-

 

 

Un pomeriggio all'insegna dell'atletica, uno sport sano, in cui durante la gara puoi contare solo sulle tue forze e sulla tua esperienza. Il gioco di squadra conta poco.

La corsa è uno dei migliori esercizi per la salute, sopratutto per combattere la  depressione. Brucia calorie e riduce il rischio delle malattie cardiache.

Migliora l'umore anche degli spettatori che assistono alle performance degli atleti durante gli avvenimenti di Corrilabruzzo. 

L'edizione ortonese di Corrilabruzzo, organizzato dal gruppo locale FOR RUNNERS,

, ha riscosso le attenzioni della gente sopratutto nelle gare riservate alle categorie dei bambini, dove la spontaneità dei protagonisti è stata vera e sincera.

Nelle categorie dei più grandicelli, ovvero 12/13 e 14/ 15, dopo un testa a testa sono risultati vincitori Francesco Marcheggiani di Roseto e Pietro Giancristofaro di Lanciano.

380 iscritti hanno partecipato alla gara podostica CITTA' DI ORTONA,  di cui 40 rappresentanti del gentil sesso. Inizia con i favoriti nelle primissime posizioni che si danno battaglia nel primo giro, dove purtroppo si registra il ritiro dalla competizione del forte atleta RUBY ZAGARIA.

 

Prende il volo fin dalla fine del primo giro ADUGNA, non trova avversari di pari livello e taglia a testa alta il traguardo vincitore con il tempo di percorrenza dei 9 chilometri in 31 minuti e 56 secondi.

Al secondo posto arriva Domenico Barbierato di Fara San Martino, al terzo Antonio Bucci di Fossacesia.

La categoria donne ha dato il primato a Paola di Pillo di Campobasso. La piazza d'onore a Gloria Ciccotelli di Orsogna, alla terza posizione Barbara Spadaccini di Chieti.

Tra gli ortonesi in gara, da ammirare la prestazione del veterano GUERINO D'ATTANASIO e del campionissimo delle 24 ore NICO LEONELLI giunto  al terzo posto nella categoria 44/45anni. Il palmeras di Leonelli ultimamente si è arricchito con le vittorie conseguite a Reggio Emilia e Praga.

La festa dell'atletica si è conclusa con la Cerimonia della Premiazione e con l'arrivederci alla prossima edizione del giro podistico CITTA' DI ORTONA.

 

 

Condividi su:
Tommaso Tucci

Seguici su Facebook