Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Play off, la We're batte la capolista e si avvicina alla serie B

La We're vince lo scontro diretto con l'altra capolista Valmontone

Redazione
Sport
Condividi su:
Redazione

Vittoria sudata per la compagine di coach Sorgentone che supportata dal caloroso pubblico riesce a incassare la vittoria con il Valmontone per 74 a 63. 

Primo quarto infuocato con le due squadre che hanno subito dato prova di non voler lasciare nulla di intentato. La We're inizia tirando male da tre e raccogliendo solo 3 su 17 riuscendo però a giocare meglio sotto canestro con il lungo Munjic, la prima frazione si conclude sul 21 pari. Sostanzialmente equilibrato anche il secondo quarto mentre nel terzo, con il rientro in campo di Nikola Munjic, la We're inizia a costruire un gioco fruttuoso che continuerà anche con il cambio con l'altro pivot Martone, tanto che i due lunghi portano a casa entrambi 15 punti. 

Vantaggio della We're che sfiora anche i venti punti ma il Valmontone è rimasto sempre in partita riuscendo ad arginare la compagine ortonese. Nonostante due falli tecnici alla squadra laziale, la partita è stata corretta. Miglior realizzatore è Davide Afeltra del Valmontone, con 18 punti

«Una gara dura- sottolinea il playmaker della We're  Victorio Musso- ma siamo riusciti ad arrivare fino in fondo portando a casa anche un vantaggio di 11 punti, adesso pensiamo a domenica per replicare con un'altra vittoria»

La gara di ritorno ci sarà domenica 17 a Valmontone.

Condividi su:
Redazione

Seguici su Facebook