Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Passaggio delle consegne ROTARY CLUB ORTONA - anno 2017/2018

7 luglio 2017: Il dott. Levino Flacco subentra al Past President Franco Marrone

ROTARY CLUB ORTONA
Condividi su:
dalila d’onofrio

  Passaggio delle consegne ROTARY CLUB ORTONA

                                      7 luglio 2017


Il dott. Levino Flacco subentra al past president Franco Marrone
Il Rotary offre un’occasione per fare del bene, partendo dal locale ma con temi dal respiro internazionale.
La consegna del martelletto al suo successore Levino Flacco è avvenuto il 7 luglio 2017.
Con il Passaggio del Martelletto, comincia l’anno di presidenza del Dott. Levino Flacco, che darà attenzione alla continuità dei programmi, della tradizione, con lo stile del Rotary Club Ortona ed in linea con il tema del Presidente Internazionale Ian H.S. Riseley “Il Rotary fa la differenza”, impostazione condivisa dall'attuale Governatore del Distretto 2090° Valerio Borzacchini.

 

27 LUGLIO 2017, 35 ANNI DI ROTARY..."AUGURI ROTARY CLUB ORTONA"

Doveroso un breve escursus della nascita del Club ORTONA, giunto alla sua 35esima annata

Il Club Ortonese è sorto nel 1983 e conta attualmente circa 40 soci provenienti dalle località del circondario, fa parte di una rete del club internazionale che attualmente conta 1.236.000 soci sparsi nei 5 continenti.

L'idea di far nascere un Rotary Club in Ortona fu di Fausto MIGLIORATI, Governatore del Distretto 208 del Rotary International nell'anno rotariano 1979/80 che diventò punto di riferimento alla iniziale crescita del nuovo Club grazie al suo carisma.
L'iter che portò alla costituzione ufficiale del Club di Ortona si concluse con la firma della Charta il 27.07.1982, ufficialmente consegnata il 29.01.1983.

Pertanto, il 27 luglio 2017 si festeggia 35 anni di Club Rotary Ortona e un brindisi al termine dell'assemblea tra soci non mancherà.
Fedele al motto “SERVIRE AL DI SOPRA DI OGNI INTERESSE PERSONALE” del fondatore PAUL HARRIS, il Club ha realizzato numerosi  SERVICE umanitari anche a livello internazionale, avvalendosi delle competenze e della professionalità dei propri soci.
Diversi soci e non sono stati insigniti della massima onorificenza rotariana “PAUL HARRIS” per il loro impegno al servizio della comunità.

 

LA CERIMONIA

Bellissima la serata, con uno scenario sempre notevole quale l’ Hotel  Mara.

Una  suggestiva cerimonia del passaggio del martelletto alla presenza dei soci, autorità rotariane, autorità civili e religiose e altri ospiti, tutti impegnati nella crescita sociale e culturale della città.
Evento in cui erano presenti, tra i vari ospiti  civili e militari, l’Arcivescovo diocesi Lanciano-Ortona Monsignor Emidio Cipollone, Simona Rabottini Consigliere comunale, il Comandante CP, CF Giuseppe Marzano, il Comandante GF Virgilio  Cornacchio, Lucrezio Paolini Vice Presidente  regionale, il Dott. Pasquale Flacco Direttore generale ASL Lanciano-Vasto- Chieti ed infine il Sen. Antonio Razzi amico d’infanzia del neo Presidente Flacco.
Di quest’ultimo raccogliamo la testimonianza audiovisiva.

(Clicca sulla foto per visualizzare direttamente l'intervista ad Antonio Razzi )


In rappresentanza del Club Lions Ortona, la gradita partecipaxione del dott. Lorenzo Palazzolo.

Tra le presenze rotariane intervenute, l’Assistente del governatore Antonella Marrollo, il Past President Francesco Ottaviano,  i Presidenti di RC Lanciano Licia Caprara,  RC Vasto Cristian Lalla e RC Atessa Alberto Amoroso.
Inoltre, il Presidente Rotaract Ortona Domenico D'Auria e il Presidente Inner Wheel Ortona Annarita D'Auria D'Alessandro ed infine il Coordinatore Rotaract Distretto Massimo Deliberato, nonchè il Prefetto Distrettuale Rossella Piccirilli che ci lascia i suoi sentiti sentimenti di buon augurio:

(Clicca sulla foto per visualizzare direttamente l'intervista a Rossella Piccirilli )

Come prima fase, si è tenuta la cerimonia del passaggio delle consegne con un breve ma sincero discorso del Presidente uscente dott. Franco Marrone che ha basato il suo anno rotariano tutto sull’amicizia e che ha ripercorso il suo anno rotariano attraverso l’illustrazione dei vari services ed incontri che hanno caratterizzato la sua presidenza, secondo il motto assegnato dal governatore per l’anno 2016/2017:  “Il Rotary al servizio della umanita’.
 Al termine del suo discorso, ha ringraziato tutti coloro che lo hanno aiutato in questa sua “piacevole fatica” a raggiungere gli obiettivi programmati ad inizio anno rotariano e ha gratificato i soci che lo hanno coadiuvato; gesto molto apprezzato e sentitamente applaudito da tutti. «Un programma ricco e variegato – ha spiegato Franco Marrone  – che ho potuto portare a termine grazie all’aiuto di persone anche non rotariane fatto di incontri, progetti e service, eventi vari, eventi conviviali,  eventi pubblici svoltisi in location non tradizionali che hanno coperto un ampio territorio.
A mia moglie Stefania Berghella, ai miei piccoli angeli custodi e a tanti soci va la mia riconoscenza».
Segue video Franco Marrone che riportano la sua emozione di fine annata.

(Clicca sulla foto per visualizzare direttamente l'intervista )


Il dott. Levino Flacco è l’incoming president del Rotary Club Ortona per l’anno 2017/2018 e sarà supportato da una squadra intraprendente, costituita dal vice presidente Lelio Del RE, dal segretario Roberto de Guglielmo, dal tesoriere Carlo Ortolano, dal prefetto Adelina Primavera, dall’addetto stampa/pubbliche relazioni Dalila Judith D’Onofrio, dall’istruttore del club Rino Nicolai.
Un direttivo che si avvarrà della piena collaborazione dei consiglieri, dei soci tutti, nonché del Presidente del Rotaract di Ortona Domenico D’Auria.
Di seguito le parole del Presidente dei giovani rotariani Domenico D’Auria:

(Clicca sulla foto per visualizzare direttamente l'intervista )


New entry la dott.ssa Ivana Cataldo, una altra socia donna, dopo una certa decrescita numerica all’interno del club Ortonese.
Quello presieduto da Flacco sarà un anno rotariano rivolto all’ambiente. Idee chiare e voce rotta dall’emozione nell’enunciare il programma. Tra gli obiettivi da perseguire: valorizzare il territorio, favorire il turismo, lo sviluppo sociale ed economico, ma anche promuovere il sostiene alla salute.

I giovani rimangono sempre al centro della visione del Rotary così come ci ha illustrato il Coordinatore Rotaract Distretto 2090 Massimo Deliberato:

(Clicca sulla foto per visualizzare direttamente l'intervista )


Sarà posta grande attenzione al disagio degli ultimi e degli anziani attraverso il contributo tangibile teso alla soluzione di alcuni problemi e/o a parte di essi che migliorerebbero sensibilmente i servizi loro offerti – spiega Levino Flacco- che tiene a precisare che per la realizzazione del programma si avvarrà della preziosissima collaborazione del suo Direttivo, dell’apporto fattivo di tutti i soci che non faranno mancare il loro sostegno per il conseguimento degli obiettivi stabiliti, nonché del supporto dell’Assistente del Governatore Antonella Marollo.
Seguono le prime considerazione di Antonella Marollo:
(Clicca sulla foto per visualizzare direttamente l'intervista )

Ringraziando i soci per la fiducia ed il ruolo affidatogli, il dott. Flacco chiude la cerimonia con la sempre ricordata frase del Papa Vojtyla “se mi sbaglio mi corrigerete”
Le proposte del neo Presidente Levino Flacco espresse nel video che segue:

(Clicca sulla foto per visualizzare direttamente l'intervista )

Ricordando che il rotariano ha sogni e non doveri, il Comunicatore augura buon lavoro.

 

Condividi su:
dalila d’onofrio

Seguici su Facebook