Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

EUREKA FINALMENTE IL SINDACO FA SUL SERIO- INFATTI SI AUMENTA LO STIPENDIO

QUESTA E' COERENZA, PRIMA VOTA PER DIMINUIRE LO STIPENDIO A QUELLI DEL CX SX ,ORA LUI SE LO AUMENTA

| di Amerigo Gizzi
| Categoria: Politica commenti ed opinioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Nessuno se lo aspettava, nessuno ci pensava , nessuno lo paventava ma invece, il Sindaco CASTIGLIONE, rompe gli indugi e comincia a fare davvero sul serio e lo dimostra , oltre che  nell’inaugurare le opere degli altri, AUMENTANDOSI lo STIPENDIO.

La notizia è fresca fresca, è un colpo “ di teatro “ a ciel sereno, ma anche alla “chetichella, come suol dirsi “ sotto semaforo “, ma comunque è eclatante ed ha enorme importanza.

Eureka, bisognava pur cominciare a fare cose concrete, a governare per davvero ed allora qual’era la cosa migliore per dare un segnale forte se non quella di AUMENTARSI lo STIPENDIO ?

Siamo perfettamente d’accordo perché questo forse vuol dire che siccome fin’ora non ho fatto granché, allora per dimostrarvi che da oggi si cambia registro e si comincia a fare veramente sul serio mi aumento LO STIPENDIO.

Certo, se dovesse davvero essere questo il ragionamento , avrei suggerito di aumentarselo ancora di più, tanto per fugare ogni dubbio , così da essere certi che ORTONA sarebbe progredita ed avrebbe raccolto a piene mani le innumerevoli realzzazioni che ne sarebbero seguite.

Comunque ora il dado è tratto e la concretezza si apprezza come una grande virtù, sempre.

Sono molto dispiaciuto di dover fare ironia , per non piangere, ma da normale Cittadino cosa avrei dovuto o potuto fare di diverso ?

Noi del Popolo non abbiamo voce in capitolo, chi comanda e schiaccia i bottoni non siamo noi, siamo costretti a subire ma credo che sia nostro dovere e diritto di poter almeno gridare ai quattro venti quello che pensiamo siano vere e proprie ingiustizie , non è questione di essere populisti ma di essere realisti e guai a non contestare e a non esternare perché si farebbe ancora di più il gioco di chi ha il pallino in mano.

Questa Amministrazione si sta distinguendo sempre di più, secondo me, nell’andare contro gli interessi dei Cittadini, vedesi la recentemente nuova intitolazione della PIAZZA PLEBISCITO, altra cosa concreta pensata e realizzata dal Sindaco Castiglione.

Onestamente mi rimane difficile capire , quello che doveva essere il vento del cambiamento sta diventando sempre di più un vento stantio, un vento dell’immobilismo, un vento che certifica lo status quo, vedesi l’OSPEDALE, , il DRAGAGGIO DEL PORTO, la PERDITA DI POSTI DI LAVORO, l’AGGRAVAMENTO  delle condizioni generali dei Cittadini che sono evidenti , basta guardare alla gravissima crisi che attanaglia , come conseguenza, il settore del commercio con gli esercizi sempre piu’vuoti.

Signor Sindaco, rammento con rammarico e con nostalgia il tempo in cui appoggevamo le battaglie comuni sull’Ospedale, sul GPL , contro l’Ecolan che prometteva più efficienza e prezzi inferiori, a favore della risoluzione dell’ex Consigliere Uccelli, del cx sx, che riduceva drasticamente gli emolumenti del Sindaco e della Giunta, Tutte cose, ripeto, che ricordo con piacere e che avrei voluto continuare ancora con lei visto che ora ha le leve del comando e quindi con migliori possibilità di successo.

Ricordo con piacere quando lei riiterava le sue reprimende contro l’Amministrazione di cx sx che faceva del litigio il suo modo d’essere, ma le ricordo anche che quell’Amministrazione pur con tutte le sue pecche gli stipendi se li è diminuiti e non aumentati.

Ricordo quando lei lottava come un leone contro l’ex Sindaco D’Ottavio reo di aver disperso la tanto agognata Bandiera Blu , ora invece tutto tace, nulla si muove , nessuna bandiera all’orizzonte , in pratica si ammaina quasi tutto su cui ci si era battuti strenuamente.

La Cittadinanza ha bisogno di un Sindaco che oltre a metterci l’impegno ed il tempo produca anche risultati e benessere , non basta dedicarci il tempo per essere un buon Sindaco altrimenti chiunque potrebbe farlo. È essenziale la capacità di essere utile alla comunità, , magari restituendo l’APERTURA di qualche REPARTO all’OSPEDALE, magari facendo DRAGARE IL PORTO con conseguente sviluppo OCCUPAZIONALE, magari facendo unire le CANTINE VINICOLE che ci sono ad Ortona per fare quelle sinergie che potrebbero produrre risparmi e posti lavoro in questo vitale settore.

A tutt’oggi , invece , cosa ci ritroviamo ?  Uno su tutto sicuramente una spesa maggiore per andare al mare visto che si sono aumentati i parcheggi a pagamento oltre che come numero anche come prezzo, Noi in pratica ci troviamo a sborsare più soldi mentre il Sindaco ad incassare somme superiori del 50%, è qualcosa che stride enormemente e che non ci fa affatto piacere.

Mi fermo qui perché spero che questa mia NON SIA INTERPRETATA COME VOLONTÀ DI SCONTRO ma come un RICHIAMO ad affrontare davvero i PROBLEMI CONCRETI e di ASSOLUTA RILEVANZA della cui risoluzione la Città tutta ne ha estremo bisogno.

Ricordo il detto “ NON È MAI TROPPO TARDI “, ed applicarlo è segno di buon senso ma in Politica la cosa riesce sempre maledettamente difficile.

Incoraggio da sempre la buona Amministrazione , lo facevo ieri col cx sx , con scarsi risultati, e a maggior ragione lo faccio ora con la speranza di non ritrovarmi a rimpiangere il passato , sarebbe davvero una disgrazia per gli Ortonesi.

AMERIGO GIZZI

 

 

 

Amerigo Gizzi

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK