Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Emergenza fiumi: tracima il Foro

Famiglie monitorate ed animali evacuati

Redazione
Condividi su:

Questa mattina, intorno alle 6:30 circa, il fiume Foro è tracimato in prossimità della foce a causa delle piogge abbondanti degli ultimi giorni. Subito allertati Vigili del Fuoco e volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile.

Gli animali presenti in alcune stalle lungo l'argine sono stati messi in salvo. Tre famiglie residenti nella zona sono rimaste isolate. In una di esse vive un'anziana diabetica che necessita di farmaci e monitoraggio dei parametri vitali. L'anziana signora è stata raggiunta a piedi, attraverso le campagne inondate, dai volontari della Croce Rossa che l'hanno visitata. L'anziana signora sta bene e nelle prossime ore i volontari si occuperanno di fornirle i farmaci e le cure.

Sommersi da oltre un metro d'acqua i terreni lungo l'argine del fiume, mentre le altre abitazioni della zona sono raggiungibili dalla strada comunale. Il monitoraggio dei fiumi comunali, Arielli, Foro e Moro è stato avviato ieri pomeriggio alle ore 18.00 dalla protezione Civile che ha lanciato l'allarme sull'innalzamento pericoloso del livello del Foro alle ore 01.00 di questa notte.

«Il monitoraggio sui fiumi resterà comunque attivo fino a domani sera- spiega il Sindaco Enzo d'Ottavio -come da comunicato meteo della Regione Abruzzo, siamo vigili anche sull'Arielli che è fuoriuscito dagli argini senza però provocare danni a cose o animali».

Condividi su:

Seguici su Facebook