Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Falso all'allarme bomba alle Poste Centrali di Ortona

Un San Valentino da ricordare.

Condividi su:

Allarme bomba alle Poste Centrali di Ortona. Fortunatamente, i Carabinieri non hanno trovato nulla e perciò a tarda mattinata i dipendenti dell'ufficio recapiti e dello sportello delle Poste Italiane sono rientrati per ritornare a lavorare.

La segnalazione dell'esplosione di una bomba nella sede delle poste di corso Matteotti è arrivata tramite una  telefonata all'ufficio postale "Ortona Foro" a contrada Fonte Grande, e ovviamente i colleghi hanno chiamato subito i loro colleghi in centro. Immediata l'evacuazione dell'edificio. Sul posto, sono arrivati i carabinieri di Ortona, gli Artificieri, sempre dell'Arma, e l'unità Cinofila dei Carabinieri di Chieti Scalo. C'erano anche i vigili del fuoco.

La strada è stata chiusa per questione di sicurezza e per agevolare l'operazione dei Carabinieri.

Dopo un'attenta ricerca dell'eventuale ordigno con un cane anti bomba, è stato accertato che nell'edificio non c'era nulla. Insomma, un procurato allarme da parte, probabilmente, di qualcuno che non aveva nulla da fare...uno scherzo? O che cosa? Comunque siano andate le cose, un San Valentino che si ricorderà, con qualche momento di paura, giustamente...

Condividi su:

Seguici su Facebook