Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Un comitato dello Sport per mappare e analizzare la realtà sportiva locale

La maggioranza dice no all'odg di Castiglione.

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
Leo Castiglione

Il consiglio comunale di ieri ha dimostrato, ancora una volta, la totale incapacità del primo cittadino a gestire le problematiche della città, oltre a dimostrare palesemente di non riuscire neanche a gestire la sua maggioranza.

Il sindaco d'Ottavio da mesi non riesce, insieme al suo attuale assessore allo sport Michele Bomba, a derimere la questione sull'utilizzo del Palazzetto dello sport, che non riguarda la diatriba tra volley e basket come si vuol far credere ma semplicemente riguarda la totale inadeguatezza di questa amministrazione a rispondere ai bisogni della città e dei cittadini.

Siamo ormai alle porte dei campionati e le società sportive non sanno ancora quando e come potranno fruire della principale struttura sportiva ortonese, questo perchè il Sindaco d'Ottavio, il suo assessore Bomba e l'intera amministrazione hanno preso in giro in questi mesi le due società e tutti coloro che ne fanno parte dando ad ognuna rassicurazioni circa l'utilizzo del campo di Via Papa Giovanni XXIII.

Una gestione dello sport  vergognosa che ieri in consiglio si è palesata quando il sottoscritto ha presentato un ordine del giorno per la costituzione di un comitato dello sport che potesse mappare ed analizzare la realtà sportiva locale, carpirne le reali esigenze e trovare delle soluzioni adeguate che possano davvero nei prossimi anni rilanciare lo sport ortonese.

Perchè oggi la questione riguarda una struttura ma domani potrebbe riguardare lo stadio e le altre strutture, senza un vero progetto lungimirante e innovativo la città rimarrà sempre indietro nei servizi sportivi, che ricordiamo hanno un grande valore educativo e aggregativo per le giovani generazioni.

La maggioranza prima non l'ha firmato l'ordine del giorno, poi ci ha ripensato e  ha firmato scoprendo però che nel frattempo aveva perso l'Udc, perchè il capogruppo Domenico De Iure non ha firmato il documento. Ancora una volta il sindaco ha perso un pezzo di maggioranza dimostrando di non avere alcun controllo sui suoi.
Assistiamo ormai, ad ogni consiglio comunale, ad una patetica danza della maggioranza che a seconda dell'argomento perde alcuni pezzi dimostrando che non vi è una visone d'insieme del governo della città ma che ognuno risponde a logiche personali e personalistiche.

L'unico responsabile di questo è il Sindaco d'Ottavio che non riesce ad assumersi neanche la responsabilità politica delle proprie azioni e che ormai naviga a vista, preoccupandosi solo di rimanere attaccato alla propria poltrona. E che nel momento della difficoltà non riesce a trovare altro modo che l'offesa bieca e personale invece che rispondere con argomentazioni politiche di spessore.

Intanto la città e tutti gli ortonesi che amano lo sport aspettano...aspettano di scoprire se coloro i quali hanno mandato al governo della città riusciranno a risolvere una questione semplice come l'utilizzo di una struttura.

                                                                                                 Il Capo Gruppo “Insieme per Cambiare”
                                                                                                                        Leo Castiglione

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK