Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

IL MINISTERO DICE NO AL DEPOSITO GPL

Il Sindaco Castiglione : "Questo è un successo di tutti gli ortonesi che si sono impegnati in questi anni contro la realizzazione di questo progetto “

| Categoria: Attualità
STAMPA

Oggi si è tenuta la conferenza dei servizi indetta dal Ministero dello Sviluppo Economico sul progetto della Seastock per un deposito Gpl nel porto di Ortona con un NO al progetto.

Il sindaco Leo Castiglione in sede di conferenza, confermando quanto ha fatto in questi anni , ha ribadito il secco e deciso parere contrario del Comune di Ortona e dell'intera città.

Nel corso della conferenza il sindaco di Ortona ha confermato ed espresso “ il PARERE CONTRARIO del Comune di Ortona e dell'intera città. Mettendo in rilievo tutte le criticità del progetto per l'intero territorio a partire dalla non conformità urbanistica e dagli esiti della consultazione poplare, degli atti contrari del consiglio comunale e della giunta in carica, alle criticità e sicurezza sulla movimentazione su gomma e ferrocisterne del gas, sui rischi esplosione ed effetto domino tipo Ancona e Beirut, sull'impatto ambientale anche in termini paesaggistici. “

Inoltre il sindaco Castiglione ha rilevato che “ il progetto è in contrasto con la Zes che voca in senso commerciale il porto di Ortona a servizio dell'intera Zes abruzzese e il deposito di fatto inibirebbe , nelle operazioni di carico e scarico gas, tutta l'attività portuale. “

L'intervento si è concluso mettendo in risalto la vocazione turistica del territorio con la pista ciclopedonale inserita nella Ciclovia Adriatica Trieste-Gargano.

"Questo è un successo di tutti gli ortonesi che si sono impegnati in questi anni contro la realizzazione di questo progetto.– dichiara il Sindaco Castiglione - Insieme abbiamo scongiurato un impianto pericoloso non solo per le attività del porto ma per l'intera città. Un ringraziamento particolare ai rappresentanti del M5s locale e regionale, alle associazioni di tutela ambientale, e il mio pensiero corre a Fabrizia Arduini che sicuramente sta esultando, e ai tanti ragazzi e cittadini che hanno combattuto insieme a noi . Sono felice e onorato, oggi ancora di più, di rappresentare questa città e gli ortonesi. “

 

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK