Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il Remembrance Day 2020 , al Moro River Cemetery, in onore dei caduti canadesi della Battaglia di Ortona, e dei caduti tutti di ogni guerra

Due corone e due minuti di silenzio per una breve e semplice commemorazione per ricordare i caduti che riposano al Moro River Cemetery a Ortona

| di Paolo Di Deo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

L'undicesima ora dell'undicesimo giorno dell'undicesimo mese del 1918 fu il momento in cui l'armistizio divenne effettivo sul fronte occidentale ed ebbe termine il primo conflitto mondiale.

Dal 1919 nei paesi dell'Impero britannico, ora Commonwealth, il Remembrance Day è dedicato agli appartenenti alle forze armate caduti durante la guerra .

Un minuto di silenzio che dal 1945 diventa due minuti, ricordano così rispettivamente i caduti della prima e della seconda guerra mondiale.

Nel 2020 al Moro River Cemetery, il covid 19 ha condizionato, con la vigente normativa, la commemorazione per Remembrance Day, in onore dei caduti canadesi della Battaglia di Ortona, nonché i caduti tutti di ogni guerra.

“ Quest’anno è un anno impensabile, tragico, a livello mondiale. Ci troviamo a combattere una guerra davvero mondiale contro un nemico invisibile, ma l’Associazione Crossroads ha ritenuto opportuno prendere in mano la fiaccola del ricordo solitamente portato dal Canadian College di Lanciano e le truppe canadesi della Nato di stanza in Italia, che salutiamo calorosamente” rende noto Angela Arnone presidente dell’ Associazione Crossroads , in una commemorazione breve e semplice “ ma con le stesse tradizioni che hanno sempre ricordato i caduti di questo cimitero, del Commonwealth e del mondo intero.”

“ evento concordato – precisa l’Associazione Crossroads - con l’ambasciatrice e l’addetto militare del Canada presso la missione diplomatica di Roma, e la direzione del Canadian College di Lanciano, assenti quest’anno per le difficoltà poste dalla pandemia “

Al centro del cimitero due corone: una della “ Citta di Ortona a ricordo “ e

l’altra dello stato canadese che “ mi hanno chiesto di deporla – precisa Arnone -

perché sono la rappresentante del Three Rivers Tank Regiment. “ e le due bandiere quella italiana e quella canadese.

 

“ Una sola cosa ho voluto condividere - aggiunge la presidente : un documento inedito che riguarda proprio questo cimitero, del suo legame così profondo con questa terra” e legge le parole commosse del sindaco di Ortona di quel lontano 16 aprile 1944, inviate

al Comando Militare Alleato di Ortona:

“Ascrive ad alto onore per me e per la città di Ortona poter riunire su questa terra, assai duramente provata dalla guerra, i cadaveri dei gloriosi soldati Canadesi caduti per la liberazione del suolo d’Italia dall’oppressione tedesca. Il terreno che codesto on/le Comando riterrà necessario per il Cimitero di Guerra Canadesesarà gratuitamente ceduto e le Eroiche Spoglie saranno custodite gelosamente dagli ortonesi ed additate alla venerazione ed all’ammirazione delle generazioni future.”

La benedizione impartita da Don Roberto , parroco della cattedrale di San Tommaso,

ha chiuso il Remembrance Day 2020 al Moro River Cemetery a Ortona , con la speranza che nel 2021 la commemorazione possa tornare tornare ad essere quella che è sempre stata prima del Covid 19

 

Paolo Di Deo

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK