Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Pronto riscatto per il Victoria Cross Ortona che batte 1-0 il Villa Santa Maria

Decide la contesa Scorpiglione su assist di Hamza

| di Giampiero Misci
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Victoria Cross Ortona - Villa Santa Maria 1-0
Formazione: Domenico Doghieri Thomas Basilisca ( 72° Giuseppe Civitarese) Andrea Pacaccio Mouhamed Gueye Luca Serra Giacomo Di Salvatore Abdou Aziz Jr. ( 60° Pilo Ahma Ba) Mattia Annecchini ( 19° Flamur Hamza 88° Francesco Ranalli) Daniel Granata ( 46° Andrea Dell'olio) Cantoli Nicola Luca Scorpiglione
Davanti ad una buona cornice di pubblico, il Victoria Cross Ortona torna alla vittoria riscattando subito la sconfitta di domenica scorsa e portandosi a +9 dalla zona retrocessione, una situazione che un mese e mezzo fa era impensabile. Non era facile scardinare la squadra ospite venuta ad Ortona per giocarsi le sue ultime chance di salvezza. Dopo un quarto d'ora il Victoria Cross sfiora subito il goal con un gran tiro di Gueye che lambisce il palo. Qualche minuto dopo si fa male Annecchini, sospetto stiramento per lui, al suo posto entra Hamza. Al 36° ci prova Cantoli da fuori area ma il portiere è attento e devia in angolo. Passano due minuti e la squadra di Mister Palmieri passa meritatamente in vantaggio, Hamza serve un " cioccolatino" a Scorpiglione che a tu per tu con il portiere lo batte inesorabilmente.  Il secondo tempo ricomincia con gli ortonesi alla ricerca del goal della tranquillità, ci prova due volte Scorpiglione ma il portiere ospite si supera in entrambi i casi e gli nega la gioia della doppietta. Ci prova anche Pacaccio che con un bel tiro al volo sfiora il palo e, quando non le chiudi queste partite rischi di non vincerle. Infatti al 71°, su un capovolgimento di fronte, gli ospiti sfiorano il pari, ci vuole tutta la bravura di Doghieri che toglie letteralmente la palla da sotto l'incrocio, una parata che vale tre punti, infatti non accade più nulla fino alla fine e la truppa di Mister Palmieri archivia una gara che permetterà al tecnico romano di continuare a lavorare tranquillamente con un gruppo che lo sta seguendo sempre di più. Ora la testa va alla prossima gara dove gli ortonesi saranno di scena domenica prossima a Monteodorisio dove affronteranno la quarta in classifica che in casa è imbattuta ed è in piena lotta per il salto di categoria.

Giampiero Misci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK