Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La Tombesi attende il Ciampino

I gialloverdi ospitano i laziali per allontanarsi ancor di più dalle zone basse della classifica e rilanciare le proprie ambizioni playoff. Sabato inizio gara ore 19, diretta su Sportitalia (canale 60).

| Categoria: Attualità
STAMPA

Debutto casalingo nel 2020 per la Tombesi, chiamata a dare continuità ai propri risultati dopo la vittoria per 3-2 ottenuta venerdì scorso sul campo della Lazio. Il Ciampino, reduce dal roboante 6-0 rifilato all'Italpol, è squadra quadrata e in salute, nonché autentica bestia nera della Tombesi degli ultimi due anni: i laziali sconfissero due volte in casa i gialloverdi nella passata stagione (in campionato e in Coppa Italia) e hanno prevalso anche nella gara d'andata (6-4). A -1 dalla zona playoff e a +3 sulla Tombesi, il Ciampino verrà a Ortona deciso a raccogliere l'intera posta in palio, pur con le squalifiche di due giocatori importanti come Signori e Paz.

Nemmeno la Tombesi, d'altro canto, sarà al completo. Rientra dalla squalifica Raguso, ma saranno ancora out Calderolli e Foppa, neoacquisto finora mai visto in campo. Alle prese con rotazioni ridotte, mister Marzuoli darà probabilmente spazio ai ragazzi che hanno ben figurato al PalaGems contro la Lazio, come il mancino Manuel Raimondi e il pivot Michele Iervolino. Chissà che non tocchi qualche minuto in campo anche a Paolo Romagnoli, classe 2003, il più giovane dell'intera truppa.

La Tombesi è purtroppo abituata, ormai, a convivere con le assenze. Nell'ennesima emergenza, vincere con il Ciampino significherebbe fare un deciso passo avanti verso la certezza della permanenza nella categoria e per rientrare, a pieno titolo, nella corsa playoff.

 

GIUSEPPE MROZEK

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK