Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Associazione Operatori Turistici del Lido Riccio: insieme per ripulire la spiaggia del Lido Riccio e anche altro.

Domenica 31 marzo ore 9:30 appuntamento per riportare "alla luce" il porticciolo del Lido Riccio - Domenica 7 aprile alle 9 appuntamento per ripulire la spiaggia del Lido Riccio

Condividi su:

“ Avere cura della nostra spiaggia e del nostro mare è essenziale per preservare le bellezze del nostro territorio" lo affermano con orgoglio gli esponenti dell’Associazione Operatori Tristici e Residenti del Lido Riccio.

L’Associazione  nata per promuovere il turismo, anche nel tratto di costa del  Lido Riccio di Ortona ( leggi l'articolo di presentazione dell'associazione ) promuove due iniziative.

Primo appuntamento domenica 31 marzo alle 9:30 davanti allo stabilimento balneare la Riccetta per riportare "alla luce" l'antico porticciolo dei piccoli pescatori locali.

Nel zona del porticciolo ci sono anche delle grotte,

ultimamente usate come ricovero delle barche, ma che durante l'ultima guerra sono state rifugio degli allora residenti nella zona, come ricordano nonni e genitori dei soci,

 

Secondo appuntamento domenica 7 aprile alle 8:30 davanti l’Hotel Mara.

Alle 9 tre gruppi si attiveranno per poter pulire la spiaggia

dallo stabilimento balneare Theoma fino allo Stabilimento balneare la Riccetta ,compreso le spiagge libere usate dai turisti dei campeggi, B&B, e residence.

L’associazione è presieduta dall’  Avv Antonio Viola, Vice Presidente Marina Luciani,  Segretario: Angela D'Adamo, nel direttivo  Nicola Basti, Alessandro Stano, Vanni Di Salvatore, Paola Paludi , ha raccolto l’adesione di 40 soci , fra operatori turistici e residenti della zona.

L'associazione coinvolge i suoi soci anche nelle attività per migliorare la  promozione del lido; tra questi il Dott Liberato Tontodonati, veterinario, presterà il servizio veterinario ai turisti che verrano con gli animali; la parrucchiera Gabriella di Ortona, applicherà prezzi agevolati ai turisti ed il Servizio di Assistenza Sanitaria sarà prestato da Abruzzo Ambulanze.

" Un associazione piu del fare che del dire ,” come sottolineato a suo tempo dal Presidente, e che si avvia per tempo con “ l’augurio che l’estate 2019 sia migliore del 2018

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook