Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

DI GIUSEPPANTONIO (UDC): "MASSIMA ATTENZIONE VERSO I LAVORATORI DEL MARCHIO IPER"

Condividi su:

"L'Iper ha deciso di lasciare l'Abruzzo ma quel a cui teniamo maggiormente ora è salvaguardare i livelli occupazionali, che riguardano circa 600 dipendenti che lavorano nei punti vendita di Città Sant'Angelo, Ortona e Colonnella".

E' quanto afferma, a nome della direzione regionale dell'Udc il Segretario Regionale, Enrico Di Giuseppantonio, alla notizia che la grande catena della distribuzione ha ceduto in affitto il ramo d'azienda a marchio I al Conad Adriatico, che ora subentrerà nella gestione.

"E' un passaggio delicato e incerto - aggiunge Di Giuseppanonio - e la politica non può certo rimanere indifferente. E' compito di tutti vigilare su quel che sarà il futuro dei lavoratori, capire quali prospettive si troveranno di fronte. E' chiaro che la decisione è frutto della presenza di altri centri commerciali in Abruzzo, che hanno determinato uno squilibrio tra domanda e offerta nella nostra regione e minor ricavi per Iper, marchio del gruppo Finiper, tra l'altro tra i primi ha investire in Abruzzo. "La direzione regionale Udc- conclude il Segretario Di Giuseppantonio - chiede alla Regione di tenere lo sguardo vigile sulla situazione a garanzia dei lavoratori e delle loro famiglie".

c.s.

Condividi su:

Seguici su Facebook