Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

COMUNICATO UFFICIALE WE'RE BASKET ORTONA

Condividi su:

La We’re Basket, nella stagione che l’ha vista protagonista di una dolorosa retrocessione, vuole salutare e ringraziare quelle persone che sono state vicine e hanno lavorato con impegno e passione per un risultato che purtroppo non è arrivato.

I gravi problemi societari, che hanno ritardato l’avvio della stagione, hanno inciso pesantemente sull’organizzazione generale. Con tanta fatica i giovani atleti della We’re Basket hanno cercato di uscire da una posizione difficile nonostante i tanti incidenti e situazioni sfortunate.
La stagione della Società del Presidente Valentinetti non è da
considerarsi del tutto negativa, infatti i buoni risultati ottenuti
nei vari campionati giovanili e l’aumento delle iscrizioni del settore mini-basket con i Centri di Ortona-Orsogna-San Vito-Fossacesia, danno fiducia e speranza in un ritorno a livelli che le competono.
Per la prossima stagione la Società ha in programma di allestire una squadra competitiva per il Campionato di Serie C “gold” o anche per un eventuale ripescaggio in Serie B nazionale, senza trascurare un importante potenziamento del settore giovanile, con grande attenzione ai piccoli “werini” del Mini-Basket.
Tra le note positive di quest’anno c’e anche quella di aver adeguato l’organigramma con conseguente allontanamento di figure non adeguate allo spirito e ai valori che questa Società ha e che vuole infondere. 
Nonostante sia stato un anno travagliato e faticoso, è stato vissuto in maniera serena e consapevole da persone vere, leali, oneste e sincere che hanno affrontato i problemi in maniera egregia ed assunto responsabilità con serietà ed altruismo, andando a volte oltre le loro competenze e conoscenze,
uscendone vittoriose e a testa alta.
Non intendiamo scadere nella facile polemica, ma e' stato un anno in cui si e' deciso di non far partecipare quanti anteponevano le proprie esigenze a quelle della Società. Proviamo solo tristezza per quanti hanno passato ore sui social per denigrare il sodalizio ortonese, ma ringraziamo quanti hanno scelto, invece, la strada del sostegno a questa Società.
Siamo abruzzesi ed allora, guardando avanti, ricordiamo il detto popolano :”non sopporto la gente che sputa nel piatto dove ha mangiato quando prima ci faceva pure la scarpetta”.
Ad Maiora.

We're Basket Ortona

Condividi su:

Seguici su Facebook