Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Presidente dell'Istituto Nazionale Tostiano, il Consiglio di Amministrazione, il Collegio dei Revisori, il Direttore e i dipendenti tutti esprimono il loro cordoglio per la morte del Professor Walter Tortoreto

Condividi su:

Il Presidente dell'Istituto Nazionale Tostiano, il Consiglio di Amministrazione, il Collegio dei Revisori, il Direttore e i dipendenti tutti esprimono il loro cordoglio per la morte del Professor Walter Tortoreto.

Con la sua scomparsa si chiude un ciclo. Sanvitale e Tortoreto erano considerati da tutti i decani della musicologia abruzzese e, per decenni,  tra i più attivi operatori musicali della regione.

Sanvitale raccontava che da bambino aveva preso lezioni da Tortoreto per sottolineare la loro lunghissima conoscenza poi rinsaldatasi all'interno delle maggiori istituzioni musicali abruzzesi. Con Vittorio Antonellini, la "triade musicale", è stata punto di riferimento anche per il nostro ente visti i rapporti incrociati e le presenze anche negli organismi dirigenti delle tre figure.

Tortoreto poi ha segnato la didattica della musica in qualità di docente nelle università abruzzesi. Praticamente tutti  coloro che oggi operano nell'ambito musicologico hanno avuto Walter Tortoreto come docente, amico o collaboratore.

Stesso dicasi per il nostro Istituto e per le innumerevoli iniziative: concerti, studi, concorsi, mostre, che lo hanno visto protagonista.

Sta ora a chi rimane far si che tutti gli sforzi di Walter, di Francesco, di Vittorio non vengano resi vani. Sta all'Abruzzo riconoscere definitivamente le istituzioni e le azioni che hanno reso la nostra terrà meno periferica ed anzi per certi versi attrattiva anche per gli uomini e gli enti di altri territori.

Alla famiglia vanno i nostri sentimenti di vicinanza e affetto.

c.s. Istituto Nazionale Tostiano

Condividi su:

Seguici su Facebook