Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Corteo Storico della Dama del Giglio 2017

Elena Abrugiato è la nuova dama

| di Giovanni Serano
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Dopo la passata edizione poco fortunata a causa del mal tempo che non ha permesso il regolare svolgimento della manifestazione, quest'anno il Comitato Feste San Giuseppe ripropone il “Corteo Storico della Dama del Giglio” nella sua terza edizione, in collaborazione con l'Associazione Culturale Giovani Ortonesi (A.C.G.O.).

Quest'anno la Dama del Giglio sarà interpretata dalla diciannovenne Elena Abrugiato. Nata e vive a Ortona dove nel giugno precedente si è diplomata con ottimi voti all'ex istituto Nautico, oggi della logistica e dei trasporti.

Fin da piccola ha praticato vari sport e discipline sportive come: ginnastica ritmica, danza classica, moderna e danza del ventre, ma per motivi di studio ha dovuto sospendere queste attività.

Attualmente si trova a Londra dove studia in un college per perfezionare la lingua inglese, che gli permetterà di raggiungere più facilmente i suoi obbiettivi lavorativi personali.

Elena quindi avrà l'onore di portare il “Giglio” in corteo per le vie della città di Ortona e per l'occasione è stato confezionato un nuovo vestito per la dama dalla sarta Adua Di Fabio.

Quest'anno il corteo si svolgerà domenica 19 marzo 2017 in concomitanza con i festeggiamenti patronali, grazie alla disponibilità dell'A.C.G.O che aiuterà il Comitato nella gestione del corteo.

Come ogni anno il Comitato avrà in serbo delle novità, sia nel corteo e sia nella festa di San Giuseppe.

 

Il Presidente del Comitato

Giovanni SERANO

 

Giovanni Serano

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK