Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

ENZO D'OTTAVIO--CRISTIANA CANOSA--SAREBBERO QUESTI I SINDACI DEL PD ?

COSI' SEMBREREBBE CHE IL PD VOGLIA ALZARE BANDIERA BIANCA

Condividi su:

Sembra che si profili una lotta, per le primariedel PD,  fra il Sindaco uscente Enzo D'ottavio e la signora Cristiana Canosa esperta di Comunicazione.

Non sappiamo se cosi' sara' veramente ma se cosi' fosse ci meraviglieremmo non poco.

Naturalmente a noi non interessa assolutamente la sfera personale delle persone ma solo ed esclusivamente di quello che rappresentano Politicamente.

Il Sindaco uscente D'Ottavio, credo che, secondo noi, sia stato il peggiore degli ultimi 30 anni e ci sfugge completamente la ragione per cui verrebbe riproposto.

L'avversaria di primarie, la sign.ra Cristiana Canosa, e' una volitiva persona esperta in Comunicazione , di Manifestazioni e di Eventi e per la maggiorparte ha lavorato con la Politica ed e' stata anche Consulente di Abruzzo Sviluppo per l'EXPO' ; e' stata addetto stampa dell'ex Presidente della Provincia di Chieti Tommaso Coletti , e' stata collaboratrice del Sindaco di Francavilla Antonio Luciani ma soprattutto e' stata la segretaria storica del Consigliere Regionale Camillo D'alessandro .

Quindi la sua sarebbe una candidatura con l'imprimatur di referenti politici ben noti ed individuati e questo ci mette fortemente in allarme perche' riteniamo che la maggior disgrazia della Citta' di ORTONA sarebbe  quella di essere Governata da chi poi deve dar conto sempre e comunque ai propri sponsor che negli ultimi dieci anni ci hanno portato alla quasi chiusura del nostro ex Magnifico Ospedale ed al quasi insediamento del GPL sul nostro Porto e decidono su di esso senza nemmeno interpellare il nostro Consiglio Comunale come ben dimostra la loro solitaria scelta di stare con Civitavecchia.

Credo che fare simili scelte , ora come ora, sia come alzare BANDIERA BIANCA senza nemmeno combattere .

Il nuovo Sindaco, a parer nostro , deve essere solo dedito agli interessi della nostra CITTA' e pronto a qualsiasi azione per proteggerne gli interessi e per far questo devono essere liberi e scevri da qualsiasi condizionamento Politico o di sponsor che si voglia .

Nel PD o comunque in quell'area ci sono personaggi di ben altro spessore ma soprattutto non condizionati e non condizionabili da altri poteri e per questo accantonati e relegati nelle retrovie .

Siamo ancora alle schermaglie iniziali e probabilmente i due contendenti sono stati messi per essere subito bruciati ma e' bene che la BASE sia vigile per evitare  simili colpi di mano che inevitabilmente la porterebbe al deciso fallimento politico.

Fortunatamente il centro sinistra ha attualmente validi avversari politici che ne possono prendere il posto al Palazzo di Citta' con in primis il M5S che si sta attrezzando molto bene ed anche il centro destra potrebbe essere della partita se solo riuscisse a ritrovare una vera Unita' ma ne dubitiamo fortemente.

Stando cosi' le cose nessuno degli schieramenti contendenti puo' dormire sonni tranquilli  e questo, ci auguriamo, dovrebbe evitare d'imporre chi meglio soddisferebbe i Poteri Politici forti a discapito dei CITTADINI.

Condividi su:

Seguici su Facebook