Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

CIMITERI CITTADINI AFFOLLATI. FILA DI AUTOVETTURE AD ORTONA. TRAFFICO IN TILT.

LA FESTA OGNISSANTI E' IL GIORNO IN CUI SI VISITA I CAMPOSANTI. IL 2 NOVEMBRE E' TORNATO GIORNO FERIALE.

| di Tommaso Tucci
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Tantissima gente al Cimitero di Ortona centro ed in quelli periferici. Troppo piccolo il parcheggio per ospitare moltissimme autovetture, provenienti anche dai paesi viciniori. La visita ai propi cari, viene effettuata il 1° novembre in quando la Festività dei Morti risulta, da oltre trenta anni nel calendario dello Stato Italiano, titolato giorno "Feriale".

Dal 1475 la Festa degli Ognissanti divenne obbligatoria in tutta la Chiesa d'Occidente e così la Festa Pagana scomparve completamente tranne che nella cultura di alcuni Paesi del nord Europa. Nei luoghi anglosassoni viene rievocata il 31 di ottobre con Halloween.

Al fine, di scindere e precisare il senso delle festività, fu istituito un giorno esclusivamente per  onorore i defunti. 2 novembre.

 

In  seguito, con la revisione del calendario, tutto è tornato all'antico.

 

Tutti i Santi è anche un momento per celebrare l'onomastico delle persone che non hanno nel proprio nome il santo di riferimento.

E' anche un giorno particolare per ricordare i caduti di tutte le guerre, soprattutto di coloro che non hanno avuto l'onore, di una sepoltura nel propio paese natio.

Per non dimenticare il passato.

Buona Festa.

 

Tommaso Tucci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK