Partecipa a Ortona Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Un ex libris di Vito Giovannelli per ricordare il prof. Francesco Sanvitale

L'Istituzione Palazzo Farnese in memoria del musicologo ortonese

Arte
Condividi su:
Vito Giovannelli

Il prof. Aldo D'Anastasio, presidente del Palazzo Farnese di Ortona, il 20 aprile 2015 ha pubblicato un ex libris-ex musicis per ricordare la scomparsa del musicologo ortonese Francesco  Sanvitale. L'opera grafica, edita in tiratura limitata, ripropone una xilografia incisa dal grafico pescarese Vito Giovannelli.

L'immagine, che campeggia nel ex libris, mostra un ritratto di Francescopaolo Tosti, musicista ortonese profondamente studiato da Sanvitale. Alle musiche di Tosti, Francesco Sanvitale ha dedicato 14 volumi; studiando, in modo particolare, le romanze, settore musicale prediletto dal Tosti.

L'amore per le opere tostiane aveva spinto Francesco Sanvitale a fondare nel1983, in accordo con le autorità politiche locali, un centro studi al quale venne dato il nome di "Istituto Nazionale Tostiano", polo culturale e vanto della città ortonese.

Francesco Sanvitale oltre alla musica classica ha studiato anche il settore musicale popolare abruzzese. Lo attestano alcuni studi sulle origini di famose bande musicali del nostro territorio. E'  stato anche uno straordinario organizzatore di eventi musicali. Lo confermano le diverse mostre sulla liuteria, organizzate a Ortona in collaborazione con il Centro di Formazione e Studi per il Mezzogiorno, nelle quali emergevano le opere di diversi liutai locali.

Condividi su:
Vito Giovannelli

Seguici su Facebook