Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Terza vittoria consecutiva per il Victoria Cross Ortona

Un goal di Mattia Di Benedetto liquida il Guastameroli

| di Giampiero Misci
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Victoria Cross Ortona - Guastameroli 1-0. Formazione: Domenico Doghieri, Luca Serra(60° Yuri Gnagnarelli), Andrea Pacaccio, Gueye Mouhamed, Marco Edvan Abazi, Giacomo Di Salvatore, Daniele d'Alessandro(70° Ovidiu Traicu), Mattia Di Benedetto, Pilo Ahma Ba, Giordan Vitale, D'intino Domenico(65°Alessio Paolucci). La squadra di mister Leonelli vince la sua terza partita consecutiva battendo un ostico e sgorbutico Guastameroli e, pian piano, risale verso la parte alta della classifica. Partono subito forte gli ortonesi ed al 15° passano in vantaggio con una grande azione di Mimmo Gueye che con il suo marchio di fabbrica, il mitico "sombrero", serve Mattia Di Benedetto che da distanza ravvicinata batte l'incolpevole portiere. Il Victoria Cross comincia a macinare gioco e crea palle goal a ritmo industriale con Ba soprattutto che sfiora il goal per ben tre volte. Il centrocampo con Vitale, D'intino, Gueye e Di Benedetto è padrone del campo e costruiscono delle belle giocate che il pubblico ortonese gradisce ed applaude. Nonostante la mole di gioco prodotto, il primo tempo si chiude con un bugiardo 1-0. Si riparte da dove si era finito con i ragazzi di Mister Leonelli che vogliono chiudere la partita e ci provano con D'intino prima e Di Benedetto poi ma il portiere è attento e non si fa sorprendere. Ci prova anche Abazi di testa su corner ma la palla va sopra la traversa. La partita si incattivisce, viene espulso un giocatore ospite per un fallaccio su D'intino e la partita diventa spezzettata e non succede più nulla fino al triplice fischio dell'arbitro. C'è ancora molto da migliorare specialmente sotto porta perché non si possono regalare cinque nitide palle goal e concretizzare solo una per poi soffrire fino al 95°. Un plauso speciale ancora alla difesa con Serra, Pacaccio, Abazi e Giacomo Di Salvatore  che non hanno concesso nulla agli attaccanti ospiti. La squadra però sta dimostrando carattere e sa anche soffrire quando è il momento e questo dimostra la forza di un gruppo che man mano che si va avanti prende sempre più consapevolezza delle proprie forze e vincere tre partite consecutive ne è la dimostrazione. Ora testa a domenica prossima dove si andrà ad affrontare il Treglio , squadra tosta e rognosa, sarà una battaglia ma la squadra ha dimostrato che può giocarsela con tutti. Un ringraziamento speciale va, come sempre, ai nostri tifosi che non hanno fatto mai mancare il loro incitamento dall'inizio alla fine per i ragazzi del Victoria Cross.

Giampiero Misci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK