Rimani sempre aggiornato sulle notizie di ortonanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Prova di forza del Victoria Cross Ortona

Battuto sonoramente la Civitellese per 4-0

| di Giampiero Misci
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Victoria Cross Ortona - Civitellese 4-0. Formazione : Domenico Doghieri, Luca Serra, Marco Profeta, Giacomo Di Salvatore ( 60° Yuri GNAGNARELLI), Marco Edvan ABAZI, Andrea Dell'olio, Daniele D'Alessandro (70° Camillo Di Salvatore), Mattia Di Benedetto (85° Cristian FINIZIO), Mirko Foderà (75 ° Ovidiu TRAICU), Giordan Vitale, Daniele MATTUCCI (46° D'intino Domenico). Grande prova di forza del Victoria Cross Ortona che al rientro dopo la sosta di tre settimane, liquida con un sonoro 4-0 la  malcapitata Civitellese. Partono subito forte i ragazzi di Mister Leonelli che dopo due minuti sono già in vantaggio con un cross perfetto di Di Benedetto che pesca D'Alessandro che di testa schiaccia in rete. Si capisce subito che si giocherà ad una porta sola e le occasioni arrivano a bizzeffe ma il raddoppio arriva solo alla mezz'ora sempre sull'asse Di Benedetto - D'Alessandro con quest'ultimo che scarta un avversario e deposita in rete . Dopo dieci minuti gli ortonesi chiudono la pratica con un fantastico goal di Mattia Di Benedetto che con un gran destro a rientrare mette la palla all'incrocio. Il primo tempo si chiude con un 3-0 che va anche stretto agli uomini del Team Manager Vincenzo Napoletano per la mole di gioco vista in campo. Il secondo tempo riparte sulla stessa lunghezza d'onda del primo con occasioni che fioccano e sfiorano il goal con D'Alessandro, un paio di volte, Fodera' che in rovesciata per poco non fa una grande rete. Il Victoria Cross fa girare la palla e chiude la contesa al novantesimo con una rasoiata di Giordan Vitale che da fuori area non dà scampo al portiere ospite. Dopo pochi minuti l'arbitro ( a proposito complimenti all'arbitro donna della sezione di Lanciano che ha diretto in maniera impeccabile) mette fine ad una partita che ha visto dominare gli ortonesi dall'inizio alla fine. Archiviata questa partita la testa va subito alla prossima dove ancora al Comunale di Ortona arriverà l'ostico Ari, sabato alle 15.30.

Giampiero Misci

Contatti

redazione@ortonanotizie.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK